Accendi luce e gas Coop conviene?

Il mercato libero trabocca di offerte commerciali di vario tipo proponendo pacchetti più o meno vincolati non sempre chiari per l’utente.
Riuscire a capire il costo esatto della fornitura e il totale in bolletta non è mai semplice.
Un metodo per comprendere quale sia l’offerta più adatta alle proprie esigenze è quello di comparare i costi a parità di condizioni e per kWh e/o per Smc.
La Coop ha lanciato un’offerta interessante che unisce la fornitura di luce e gas (si chiama Accendi Casa Luce + Gas) con un costo di 0,0630 € / kWh (per la luce) e di 0,2450 € / Smc (per il gas) con spese di attivazione, spese di recesso e spese spedizione delle bollette comprese.
Questa promozione prevede un vincolo di 12 mesi e garantisce la tariffa bloccata in caso di rinnovo ma non dichiara i costi accessori di gestione, trasporto e canoni.
Sorgenia offre un simulatore puntuale che stima un consumo medio annuo ed in base a quello calcola la tariffa finale per l’utente indicando ogni spesa accessoria con trasparenza.
Next Energy di Sorgenia offre quindi un costo di 0.05646 €/kWh per la luce e di 0.2356 €/smc per il gas.
Senza considerare i costi accessori (che non sono noti per la Coop) su base mensile il costo per l’energia elettrica con Coop è pari a 118,251€ mentre con Sorgenia 102,4852€ mentre i costi per il gas sono pari a 38,22€ con Coop e 36,75€ con Sorgenia.
A parità di condizioni Next Energy risulta più conveniente e trasparente.