Bolletta Green Network

Pubblicato il da in Bollette
Il Gruppo Green Network è nata nel 2003 ed eroga energia elettrica e gas naturale a imprese e clienti privati applicando tariffe convenienti. L’azienda invia le bollette sia in forma cartacea che in quella digitale. Quest’ultima modalità 2.0 può essere attivata dall’utente dopo essersi registrato sul sito greennetwork.it e quindi accedendo con le proprie credenziali al profilo nell’Area Clienti. In questo modo è possibile ricevere sulla propria casella e-mail in formato elettronico, così da poter evitare i costi di spedizione via posta ordinaria. In secondo luogo la bolletta digitale arriva all’utente appena viene emessa, così da aumentare il livello di trasparenza e ridurre i tempi per la ricezione.

Come leggere la bolletta Green Network

La bolletta Green Network è composta da quattro pagine. Nella prima si trovano le informazioni più rilevanti, come:
– il logo dell’operatore, gli estremi della fattura (data di emissione, numero e scadenza) e il mercato di riferimento in alto a sinistra;
– la modalità di pagamento prescelta dall’utenze nel primo box a sinistra;
– l’importo della fattura, che comprende sia il costo della materia prima (energia elettrica oppure gas) che le spese per il trasporto e la gestione del contatore, le imposte e l’Iva. Questo dato è riportato sotto il primo box a sinistra;
– i dati fiscali per identificare l’intestatario dell’utenza, il riepilogo di imposte e IVA e il costo medio della fornitura a metà pagina a sinistra;
– l’indirizzo per il recapito della bolletta, i recapiti con cui contattare un operatore Green Network e la sintesi delle varie voci di spesa che compongono la bolletta a metà pagina a destra;
– le eventuali bollette insolute all’interno del box Situazione dei Pagamenti a fondo pagina.
All’interno del secondo foglio della fattura Green Network vengono riportati dettagliatamente i riepiloghi dei consumi e delle letture precedenti, i dati che consentono di identificare la fornitura, i ricalcoli e i consumi stimati. Ogni elemento viene inserito all’interno di un box, separato dagli altri da una striscia verde. Nella parte inferiore si trova un grafico per verificare e monitorare l’andamento dei consumi. Nella terza pagina sono presenti:
– il box Mix Energetico, dove sono indicati gli elementi che compongono il mix medio nazionale per produrre l’energia elettrica;
– l’elenco che sottolinea i precedenti pagamenti nel dettaglio.
Infine nella quarta pagina sono riportate le informative, le varie comunicazioni e i recapiti da impiegare per richiedere assistenza da parte degli operatori Green Network.

Come pagare la bolletta Green Network

Esistono vari metodi di pagamento per pagare una bolletta Green Network:
– presso gli sportelli bancari e gli uffici postali presentando il bollettino allagato alla fattura;
– domiciliando la fattura con addebito diretto sul proprio conto corrente. Si può disporre accedendo all’Area Clienti e successivamente alla sezione Bollette oppure al momento della sottoscrizione del contratto;
– con bonifico bancario. In questo caso si deve contattare il Servizio Clienti Green Network per conoscere gli estremi di pagamento;
– tramite i servizi telematici App YouPay o YouPay online se si è clienti anche del Gruppo Banco Popolare. Il pagamento può essere disposto persino in mobilità.