La certificazione Renewable Energy Certificates è un sistema che ha il fine di favorire lo sviluppo delle energie rinnovabili. Nasce agli inizi degli anni Duemila e recepisce il finanziamento dell'Unione Europea. In rete, tale certificazione è nota anche con l'acronimo RECS (Renewable Energy Certificate System). Il sistema ha una stretta correlazione con i produttori di energia, dal momento che sono loro stessi a richiederla. Dai produttori, la certificazione Renewable Energy Certificates viene poi ceduta ai fornitori. Quest'ultimi a loro volta segnalano il certificato nella scheda informativa della loro proposta commerciale, in modo da destare maggiore interesse agli occhi dei potenziali nuovi clienti, spinti dall'incentivo di acquistare energia proveniente soltanto da fonti rinnovabili, certificata al 100 per cento attraverso un sistema finanziato dall'Unione Europea a partire dall'inizio del Duemila. Tra i produttori di energia che oggi hanno nel proprio listino offerte Luce Energia Verde si possono citare Enel Energia (E-Light, 0,065 euro/kWh per la componente energia) ed Eni gas e Luce (LinkBasic, 0,0675 euro/kWh il prezzo del corrispettivo fisso per la materia prima luce). A seguire l'offerta migliore che ha ottenuto la certificazione Renewable Energy Certificates.

Next Energy di Sorgenia, l'offerta Luce Energia Verde migliore con certificazione Renewable Energy Certificates

L'offerta Next Energy di Sorgenia è la più conveniente proposta per Luce Energia Verde con certificazione Renewable Energy Certificates, grazie al prezzo del corrispettivo fisso dell'energia pari a 0,0625 euro/kWh (tariffa monoraria). Il costo è bloccato per un anno.