Perché effettuare un confronto tra le tariffe della luce

Prima di richiedere un contratto di fornitura della luce o di cambiare venditore è fondamentale procedere con un confronto tra le tariffe disponibili sul mercato. Le diverse offerte, sempre nuove e aggiornate, vengono infatti realizzate dalle aziende di fornitura per poter offrire soluzioni diverse ai propri clienti che potranno così optare per quella più conveniente in base alle proprie esigenze energetiche. Non tutti, infatti, fanno lo stesso utilizzo della corrente elettrica. Famiglie numerose avranno infatti esigenze diverse rispetto ai nuclei più piccoli, così come saranno diverse le necessità energetiche per persone che lavorano fuori casa tutta la giornata e persone che invece lavorano in casa tutto il giorno.
A seconda delle proprie abitudini energetiche, quindi, si potrà optare per proposte mono-orarie o bi-orarie, per soluzioni attivabili e pagabili solo online e altre che prevedono invece il pagamento tramite il classico bollettino postale e, ancora, tra offerte che propongono solo l’attivazione della corrente elettrica con altre che, invece, associano un gran numero di servizi diversi.

Scegliere Next Energy di Sorgenia

Tra le diverse proposte del mercato libero, quanti sono alla ricerca di una tariffa mono-oraria potranno trovare nella tariffa Next Energy di Sorgenia una soluzione molto conveniente. Si tratta di un’offerta attivabile online o tramite call center e che prevede pagamento esclusivamente attraverso domiciliazione bancaria o tramite carta di credito. Questa proposta, inoltre, presenta un prezzo bloccato della sola componente energia per dodici mesi, assicurando così il cliente contro eventuali variazioni del prezzo dell’energia elettrica in base alle oscillazioni del mercato dell’energia.

CHIUDI MENU