Consumo climatizzatore per riscaldare

L’uso dei climatizzatori in inverno e i consumi

Durante l’inverno sempre più persona stanno optando per moderni sistemi di riscaldamento, diversi dal classico impianto termico dotato di piastre e termosifoni. Tra questi, il più comune è quello relativo ai climatizzatori. I climatizzatori per riscaldare permettono di risparmiare sul consumo del gas offrendo, in determinate condizioni, un consumo relativamente basso. Nello specifico, questi elettrodomestici risultano particolarmente convenienti quando vengono associati alle pompe di calore. Quando si parla di climatizzatori, si intendono tutti quei modelli di condizionatori che presentano la tecnologia invertita, ossia che permettono non solo di prelevare aria dall’esterno e rinfrescarla tramite il gas refrigerante, ma anche di riscaldarla tramite la pompa, che ne innalza la temperatura e la emette nuovamente nell’ambiente a temperatura più elevata.
Come si può immaginare, l’uso del climatizzatore influenza le spese relative ai consumi dell’energia elettrica apportando un incremento di costi sulla bolletta della luce. Tali costi possono tuttavia restare contenuti se si pone attenzione a una serie di elementi. Per prima cosa, al momento dell’acquisto del climatizzatore è necessario richiedere modelli di classe energetica A o superiori (A+, A++). In tal modo si potrà avere la certezza che, nonostante il maggiore costo dell’elettrodomestico, si potrà risparmiare sui consumi.
Il posizionamento del climatizzatore all’interno della stanza è anche fondamentale per garantire un uso corretto ed evitare consumi eccessivi. Il climatizzatore va pertanto posizionato in una zona centrale, in modo che possa garantire il corretto riscaldamento a tutta la camera. Inoltre, si dovrebbero evitare installazioni dietro alle porte o in vicinanza di mobili alti che non permettono il passaggio dell’aria calda.

Consumi e tariffe

I consumi elettrici legati al climatizzatore per riscaldare sono strettamente connessi anche al tipo di contratto che si ha per la fornitura di luce. Chi vuole fare uso del climatizzatore tutta la giornata dovrebbe allora puntare a una tariffa mono-oraria a prezzo contenuto della materia prima energia, come Next Energy Luce di Sorgenia.