Numerosi utenti sui forum si domandano cosa significa Offerta Energia Verde, una definizione sempre più spesso utilizzata dai fornitori per descrivere alcune offerte incluse nel loro catalogo commerciale. A seguire un breve approfondimento sul significato di Offerta Energia Verde, le differenze di prezzo con il Servizio di Maggior Tutela (o mercato tutelato) e la migliore proposta al momento disponibile nel mercato libero.

Significato di Offerta Energia Verde

L'offerta Energia Verde si caratterizza dalle altre perché è basata sull'utilizzo di energia proveniente da fonti rinnovabili. La luce verde viene certificata dal GSE, l'acronimo che indica il Gestore dei servizi energetici. Alcuni fornitori possono richiedere un supplemento su base mensile, come ad esempio Eni gas e luce (2 euro al mese, offerta LinkBasic). Altri invece propongono l'offerta Energia Verde senza costi aggiuntivi.

Differenza tra i prezzi di un'offerta Energia Verde e un'offerta del mercato tutelato

Un'offerta di Energia Verde del mercato libero presenta costi più bassi rispetto ai prezzi di un'offerta tradizionale del mercato tutelato. Gli attuali prezzi dell'ARERA (Autorità italiana per l'Energia) sono i seguenti: 0,090 euro/kWh per la tariffa monoraria, 0,097 euro/kWh (F1) e 0,087 euro/kWh (F23) per la tariffa bioraria.

Migliore offerta Energia Verde

Next Energy di Sorgenia è l'offerta Energia Verde più conveniente, con un costo della componente energia pari a 0,0625 euro/kWh per la tariffa monoraria.