Come disdire il contratto con AGSM Energia

Il gruppo AGSM è stato fondato nel 1898 e opera nel settore della fornitura di energia elettrica (prodotta tramite impianti idroelettrici e fonti rinnovabili) e di gas naturale. Conta 400.000 utenze (comprese anche quelle per il teleriscaldamento) ed è presente in 5.000 Comuni. Per disdire il contratto con AGSM Energia bisogna valutare la tipologia di utenza e se si vuole chiudere definitivamente il contatore oppure passare semplicemente a un altro operatore. In quest'ultimo caso è sufficiente sottoscrivere il nuovo contratto perché è il nuovo gestore a occuparsi del passaggio della fornitura e a comunicare la disdetta ad AGSM Energia. Lo stesso vale per il ritorno al mercato tutelato. Sia per la disdetta con chiusura del contatore che per scegliere un nuovo operatore è necessario rispettare i termini di preavviso indicati all'interno del contratto per non dover pagare penali.

Le modalità di disdetta

Per disdire definitivamente la fornitura esistono diverse modalità, sia per quanto riguarda le utenze gas che per quelle luce. La soluzione maggiormente diffusa consiste nello scaricare l'apposito modulo di disdetta dalla sezione Modulistica del sito web AGSM Energia, compilandolo in ogni sua parte e firmandolo. Bisogna indicare: - il nome e il cognome del titolare della fornitura; - gli estremi e l'indirizzo dell'utenza; - il codice cliente assegnato; - il recapito al quale inviare l'ultima bolletta di conguaglio e dove poter contattare l'utente. Il modulo deve essere inviato, allegando una fotocopia del documento d'identità in corso di validità dell'intestatario: - a mano allo sportello AGSM Energia a Verona in Via Campo Marzo 6; - via fax al numero 045.867.7438; - via raccomandata con ricevuta di ritono a AGSM Energia - Back Office - Lungadige Galtarossa 8 - Verona 37133. In alternativa è possibile richiedere la disdetta del contratto di fornitura con AGSM Energia optando per altre modalità di comunicazione, quali: - telefonare al numero verde 800.552.866, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 20:00 e il sabato dalle 8:00 alle 13:00. Si tratta di un servizio gratuito chiamando da linea fissa, mentre se si telefona da cellulare bisogna fare riferimento al numero 199.129.191, con tariffe variabili a seconda del gestore; - fare riferimento agli operatori dello sportello pubblico AGSM Energia a Verona in Via Campo Marzo 6. Il centro clienti è aperto martedì, giovedì e venerdì dalle 7:45 alle 13:00 e lunedì e mercoledì dalle 7:45 alle 16:00.

La disdetta e il diritto di ripensamento

L'utente può disdire il proprio contratto di fornitura di gas naturale oppure di energia elettrica in ogni momento, rispettando i tempi del preavviso indicati da AGSM Energia. Tuttavia l'intestatario può usufruire del diritto di ripensamento per richiedere il recesso anticipato dell'erogazione del servizio entro 14 giorni dalla sottoscrizione del contratto. In questo caso è possibile recedere dal rapporto contrattuale senza indicare i motivi della propria decisione e senza spese aggiuntive. Tuttavia, in base a quanto stabilito per legge, si può esercitare il diritto di ripensamento soltanto se il contratto è stato sottoscritto al di fuori delle sedi aziendali reali. Rientrano in questa categoria le utenze aperte per via telefonica, online oppure attraverso il porta a porta. L'utente deve inviare con raccomandata con ricevuta di ritorno l'apposito modulo compilato e formato, scaricabile dalla sezione Modulistica del sito web AGSM Energia. Si deve indicare anche la data della firma del contratto.