Disdetta Enegan: come darla

Enegan è un’azienda specializzata nella fornitura di di energia elettrica e gas naturale nel libero mercato, con sede legale a Firenze. Nata nel 2010, è una società che fa parte del Gruppo GAN e si pone come obiettivo quello di offrire servizi personalizzati sulle esigenze energetiche della clientela. L’attenzione all’ambiente l’ha portata a investire sulla produzione di energia pulita, realizzando impianti alimentati da fonti rinnovabili (eolico, biomasse e fotovoltaico) e di cogenerazione. Enegan propone una vasta gamma di piani tariffari per luce e gas, a prezzo variabile e fisso, destinati a privati e imprese, studiati per creare occasioni di risparmiare e sfruttare al meglio le risorse energetiche. Inoltre, tutti i piani sono conformi alle indicazioni previste dalle leggi e dalle autorità al fine di garantire alla clientela servizi trasparenti e competitivi.

I clienti che non sono soddisfatti della fornitura di gas e luce da parte di Enegan, riscontrano disservizi o desiderano chiudere i rapporti contrattuali con l’azienda, possono farlo in qualsiasi momento inviando una disdetta. Quest’ultima deve essere scritta e contenere i dati identificativi del titolare della fornitura, l’indirizzo e il telefono, il codice del modulo di adesione il codice Pod e quello cliente. Una volta firmato, il documento può essere inviato all’azienda tramite:
– raccomanda da spedire all’indirizzo: Enegan Spa, Via Senegal 41a, 58100 Grosseto (Gr).
– fax al numero 0564/21368
– email: modulistica@enegan.it.

Disdetta per esercitare diritto di recesso

In caso di sottoscrizioni a distanza di un contratto di energia elettrica o gas, ovvero al di fuori degli uffici commerciali o tramite telefono e sito web di Enegan, i clienti hanno diritto di esercitare il recesso senza penali e senza indicare il motivo, entro 14 giorni dalla conclusione del contratto. Per avvalersi di tale diritto è necessario inviare una comunicazione scritta all’azienda, utilizzando il modulo che si trova sul sito di Enegan, compilarlo con i dati richiesti e inviarli tramite posta, fax o email agli indirizzi indicati precedentemente.

Disdetta per passaggio ad altro operatore

La disdetta scritta deve essere inviata anche quando il cliente desidera interrompere e disattivare in modo definitivo la fornitura di luce o gas con Enegan. Se ciò avviene in seguito a cambio di operatore, sarà quest’ultimo a provvedere a fare le comunicazioni alla società e a occuparsi della gestione della pratica, senza che il cliente subisca interruzioni nelle forniture.

Disdetta per decesso intestatario contratto

In caso di decesso del titolare del contratto di energia elettrica o gas, devono essere gli eredi o gli aventi causa a procedere con la disdetta, inviando la comunicazione scritta.
Enegan dispone di un servizio di assistenza clienti contattabile sia online che tramite telefono, ai numeri 800 978 478 per chi chiama da fisso e 055 0 978 478 da cellulare pronto a rispondere a informazioni, disservizi e anche a problematiche con la disdetta.