Enel 30 è un'offerta di Enel Energia studiata appositamente per chi è alla ricerca di una tariffa luce e/o gas scontata rispetto al valore base. Lo sconto della Enel 30 (sia luce che gas) ha una durata di 12 mesi. Terminato il primo anno di fornitura, il cliente riceve l'avviso da parte di Enel Energia di un nuovo cambio di prezzo. Il ritocco verso l'alto o verso il basso del costo applicato alla componente luce o gas si basa sul prezzo base del primo anno e non quello scontato. A seguire un breve approfondimento sulle condizioni economiche dettagliate di Enel 30 Luce ed Enel 30 Gas e un confronto con l'offerta Next Energy dell'azienda italiana Sorgenia.

Enel 30 Luce

L'offerta Enel 30 Luce è basata su una tariffa monoraria, il cui costo per la componente energia scontato è pari a 0,0623 euro/kWh. Il prezzo base è di 0,089 euro/kWh. Come modalità di pagamento, i nuovi clienti Enel Energia possono disporre dell'addebito diretto (attivando la domiciliazione bancaria) e del bollettino postale.

Enel 30 Gas

Attivando Enel 30 Gas si usufruisce di uno sconto del 30 per cento sulla tariffa 0,36 euro/Smc. Il prezzo scontato per i primi 12 mesi è dunque di 0,252 euro/Smc. Le modalità di pagamento sono le stesse di quelle previste per Enel 30 Luce. Allo stesso modo, lo sconto ha una validità di 12 mesi e non può essere prorogato al termine del primo anno.

Confronto con Next Energy e opinioni sulle offerte Enel 30 (Luce e Gas)

Next Energy di Sorgenia offre prezzi sovrapponibili rispetto alle offerte Enel 30 di Energia: 0,0625 euro/kWh per la luce e 0,276 euro/Smc per il gas. I prezzi non sono scontati, a differenza di Enel Energia e questo rappresenta un indubbio vantaggio a favore di Next Energy. Inoltre, l'offerta di Sorgenia è più conveniente di Enel 30 perché consente di disporre di numerosi sconti, tra cui 50 euro su Amazon.