Enel bolletta online

Pubblicato il da in Bollette
Enel bolletta online è uno dei nuovi servizi che la società italiana offre ai clienti che desiderano avere un maggiore controllo sui propri consumi e la possibilità di pagare tramite l’app ufficiale o l’addebito diretto sul proprio conto corrente. A seguire le informazioni più importanti sulla bolletta online Enel, da come funziona ai metodi di pagamento accettati, fino alla disattivazione del servizio.

Come richiedere bolletta online Enel

I clienti della rete domestica che hanno sottoscritto un contratto di fornitura con la società Enel possono richiedere l’attivazione del servizio bolletta online Enel in qualsiasi momento. Nel sito ufficiale di Enel è disponibile l’area Attiva bolletta web, dove vengono richiesti il Numero cliente (si trova nell’intestazione della bolletta cartacea) e il codice fiscale (o Partita Iva per le imprese e i lavoratori autonomi). Una volta compilati i due campi, è sufficiente premere sul pulsante Attiva per completare la richiesta di attivazione.

Come funziona la bolletta online Enel

Attivando la bolletta online Enel si rinuncia automaticamente alla ricezione della bolletta cartacea al proprio domicilio. L’unica bolletta che si riceve è quella in formato elettronico, all’indirizzo di posta elettronica segnalato al momento della richiesta di attivazione del servizio. Inoltre, tramite l’attivazione della bolletta online si risparmia da subito sul costo fisso dell’invio a casa della bolletta cartacea, prezzo che si aggira intorno ai 2 euro. Un altro vantaggio della bolletta online è dato dal fatto di evitare i disguidi conseguenti all’eventuale mancato recapito della bolletta a casa. Si può inoltre attivare un avviso di pagamento, che in genere si riceve nello smartphone il giorno prima o il giorno stesso della data di scadenza della bolletta.

Pagamento bolletta online Enel

Chi attiva la bolletta online Enel di solito sceglie per comodità la domiciliazione bancaria come forma di pagamento principale, vale a dire l’addebito diretto dell’importo segnalato in bolletta sul conto corrente o carta di credito. Oltre all’addebito diretto, le altre forme di pagamento accettate sono la carta di credito e PayPal. Il pagamento può essere effettuato direttamente dall’Area Clienti, a cui si accede dal sito ufficiale di Enel tramite le credenziali utilizzate durante la registrazione. In alternativa, è possibile pagare tramite la propria carta di credito oppure il saldo del conto PayPal tramite l’app ufficiale Enel Energia, disponibile per smartphone e tablet che hanno come sistema operativo Android o iOS.

Disattivare bolletta online Enel

Se per qualsiasi motivo il cliente non è soddisfatto del servizio bolletta online Enel, può disattivarlo dalla personale Area Clienti messa a disposizione da Enel per ogni utente appartenente alla rete domestica. La disattivazione non comporta la disdetta del contratto, in quanto si continueranno a ricevere le bollette a casa, presso il domicilio indicato al momento della firma del contratto.