Tra le diverse offerte di Eni, quella di Link Plus si presenta come una delle più interessanti perché offre non solo la fornitura di luce o gas, ma anche una serie di servizi tra cui quello di un servizio di manutenzione della caldaia. Le proposte Link Plus con manutenzione sono di due differenti tipologie: la prima è quella definita manutenzione semplice, l'altra manutenzione x2. Di seguito verranno riportate le differenze tra le due e le modalità di attivazione di questa proposta. Quello della manutenzione è un servizio opzionale aggiuntivo che può essere o meno attivato con Link Plus e prevede la manutenzione della caldaia o dello scalda-acqua elettrico nonché dell'eventuale Kit Termostato Smart. La principale differenza tra l'opzione caldaia e quella x2 è data dal prezzo che è leggermente superiore nel secondo caso. L'opzione è valida per 24 mesi e i costi vengono addebitati in bolletta. L'opzione manutenzione caldaia permette di ricevere, entro 24 mesi, un intervento di manutenzione ordinaria al costo di soli 4.50 euro al mese. Se, invece, si opta per la manutenzione x2, si avrà allora un doppio intervento, ossia uno ogni 12 mesi. Anche in questo caso l'addebito verrà caricato sulla bolletta ma in questo caso il costo è di 7.50 euro al mese. A differenza dell'offerta Manutenzione, che prevede interventi su caldaia o scalda-acqua, la proposta Manutenzione x2 è disponibile solo per la caldaia a gas. Nel momento in cui si sceglie l'offerta Link Plus con Manutenzione, sarà necessario indicare all'operatore telefonico la tipologia di impianto di riscaldamento e, quindi, di caldaia di cui si dispone. In tal modo si potrà verificare la compatibilità della caldaia con il servizio offerto: in caso di incompatibilità il servizio non potrà essere attivato ma si potrà optare per la tariffa Link Plus standard.