f1 f2 f3 fasce orarie a2a

I clienti che aderiscono tuttora al mercato di maggior tutela possono beneficiare (presso i diversi operatori che garantiscono questo servizio) di un regime di fornitura dell’energia elettrica bioraria, cioè secondo le fasce indicate dall’Autorità per l’energia. Anche A2A presenta delle proprie fasce orarie specifiche: vediamone caratteristiche, tariffe e funzionamento.

Funzionamento delle fasce orarie

Nel meccanismo biorario si prevede la differenziazione delle tariffe energetiche a seconda dell’orario di utilizzo. In particolare, si individua una fascia oraria più costosa (corrispondente ai giorni compresi tra il lunedì e il venerdì dalle 8 alle 19 – la cd. fascia F1) e una fascia meno costosa (che comprende la sera dei giorni feriali e tutto il giorno del fine settimana e dei giorni festivi – rispettivamente fascia F2 ed F3, normalmente parificate a fini tariffari nella fascia F23).
Per poter aderire alla tariffazione bioraria è necessario aver installato il contatore elettronico, dal momento che questo strumento permette di poter misurare esattamente la fascia oraria in cui avvengono i consumi.

Le tariffe orarie A2A

In particolare, per quanto concerne le tariffe praticate da A2A per la fornitura di energia elettrica, viene in considerazione l’offerta Prezzo Sicuro Web+ Bioraria, all’interno della quale è prevista una distinzione tra la fascia F1 (in cui il prezzo viene praticato a 0,0565 euro/kWh) e la fascia F23 (cui corrisponde un costo di 0,0455 euro/kWh). Inoltre, i costi in questione restano bloccati per i primi 21 mesi dalla sottoscrizione del contratto.
Esiste anche una variante monoraria di questa offerta, che comprende cioè un costo unico per tutte le fasce orarie: essa può risultare più conveniente per i clienti che prevedono un consumo omogeneo durante il giorno o di non riuscire a concentrare i propri consumi nelle fasce economiche. In questa offerta il costo dell’energia elettrica è bloccato a 0,0490 euro/kWh.
Oltre al prezzo agevolato, le offerte Prezzo Web+ Luce in versione bioraria e monoraria permettono al cliente di poter attivare la domiciliazione bancaria, la bolletta in formato digitale e la partecipazione ad un apposito programma a punti, che permette di poter accedere a buoni e molte altre agevolazioni.