Fasce orarie Acea

Le fasce orarie con il fornitore Acea

Quando si deve scegliere il tipo di contratto per la fornitura di energia elettrica con Acea Energia, è bene sapere che si può scegliere tra proposte tariffarie mono-orarie e bi-orarie. Cosa significa? Significa che Acea Energia propone due differenti tipologie di scelta, a seconda delle proprie esigenze energetiche. Per meglio comprendere quale sia il tipo di tariffa che meglio si adatta alle proprie esigenze è necessario quindi sapere cosa si intende per fasce orarie.
Le fasce orarie o fasce di consumo rappresentano i giorni e gli orari in cui la corrente elettrica, relativamente alla sola materia prima energia, presenta un costo specifico e che differisce da quello in altra fascia. Quando si sceglie un contratto di tipo bi-orario, quindi, non si fa altro che optare per un tipo di contratto che prevede due diverse fasce orarie con costi dell’energia diversa.
Nello specifico, Acea Energia riconosce tre fasce orarie, la F1, la F23 e la F0. La F1 è la fascia oraria di punta, quella in cui l’energia elettrica ha un costo maggiore. Va dal lunedì al venerdì e dalle otto del mattino fino alle sette di sera. Sono esclusi da questa fascia i giorni di festività nazionale. La fascia F23 (nata dalla fusione delle precedenti fasce F2 ed F3), ha un costo dell’energia elettrica minore. Essa viene applicata dal lunedì al venerdì dalle sette di sera fino alle otto del mattino seguente, durante il sabato e la domenica e durante i giorni di festività nazionale.
Se si sceglie invece un contratto a tariffa mono-oraria, la luce avrà un costo omogeneo durante tutte le ventiquattro ore e indipendentemente dal fatto di usare l’energia elettrica durante un giorno festivo o feriale. La fascia identificativa delle tariffe mono-orarie è la F0 e presenta un costo intermedio tra quello della F1 e della F23.
Acea Energia offre diverse possibilità di scelta per tariffe mono-orarie o bi-orarie, da preferire in base alle proprie abitudini energetiche, ossia a seconda di come e quando si fa utilizzo della corrente in casa.