Il modulo disdetta Enel si trova nella categoria Modulistica, all'interno della sezione FAQ del sito Enel Energia. La necessità di scaricare il modulo disdetta Enel è reale quando il cliente intende chiedere il distacco definitivo della fornitura in caso di trasloco. Un'altra situazione in cui può servire il modulo disdetta Enel è quando il titolare dell'immobile non può più contare su un contratto di affitto e decide dunque di interrompere la fornitura di energia (luce e/o gas) in attesa dell'arrivo di un nuovo inquilino. A seguire le informazioni su dove trovare e come compilare il modulo disdetta Enel.

Dove trovare il modulo disdetta Enel

Gli utenti titolari di un'abitazione in cui è attiva una fornitura di luce e/o gas Enel e che desiderano interromperla possono trovare il modulo disdetta Enel nella sezione Modulistica all'interno dell'area FAQ del sito Enel Energia. Se occorre il modulo per la disdetta della luce, occorre selezionare la voce Luce. Al contrario, se c'è la necessità di chiedere la disdetta per il gas, la voce su cui cliccare è Gas. In caso di disdetta entro i primi 14 giorni dall'attivazione del contratto, va scaricato il modulo Diritto di ripensamento.

Come compilare il modulo disdetta Enel

Nella prima sezione Il sottoscritto vanno inseriti i dati relativi ai propri dati anagrafici, oltre al numero di telefono (o cellulare). Nel campo centrale vanno indicati il codice del contratto sottoscritto, la data, il codice POD (luce) o PDR (gas) e l'indirizzo di fornitura. Infine, il documento va firmato e inviato a uno degli indirizzi presenti in alto a destra del modulo.