Offerta A2A Click di A2A: conviene?

Tra qualche mese ci sarà il passaggio definitivo dal regime di maggiore tutela a quello del libero mercato e sono sempre di più i gestori di energia elettrica e gas che, al fine di attrarre il maggior numero di clienti possibile, propongono offerte davvero interessanti. Mettiamo ora a confronto le offerte proposte per le utenze domestiche da due diversi gestori, A2A e Sorgenia, e cerchiamo di capire quale delle due è più conveniente.
Click è l’offerta proposta da A2A per la fornitura di energia elettrica e gas. Per l’erogazione di energia elettrica A2A offre l’opportunità di scegliere tra una tariffa monoraria, perfetta per chi consuma energia elettrica in qualsiasi ora del giorno, e una bioraria adatta a chi invece intensifica i consumi nelle ore serali o notturne e durante i giorni festivi. La tariffa monoraria prevede un costo di 0,0640 centesimi di euro per ogni kw consumato mentre quella bioraria prevede due diversi costi:
– 0,0898 centesimi di euro per ogni kw consumato in fascia 1 (dal lunedì al venerdì dalle otto di mattina alle sette di sera);
– 0,0520 centesimi di euro per ogni kw consumato in fascia 2 (dal lunedì al venerdì dalle sette di sera alle otto di mattina, nei week end e nei giorni festivi).
Per l’erogazione di gas A2A prevede una tariffa monoraria al costo di 0,2920 centesimi di euro per ogni Smc consumato.
I prezzi appena descritti non comprendono le spese di dispacciamento, Iva, commercializzazione e vendita, e rimangono bloccati per un anno dal momento della sottoscrizione dell’offerta. Prima della scadenza dell’anno A2A, in base agli andamenti di mercato, può comunicare la variazione delle condizioni contrattuali.

Analizziamo ora l’offerta Next Energy di Sorgenia, uno dei principali operatori del mercato libero dell’energia elettrica e gas. Next Energy prevede una tariffa monoraria sia per luce che per gas il cui prezzo rimane bloccato per un anno. Tre mesi prima della scadenza Sorgenia si riserva la facoltà di modificare le tariffe, in relazione agli andamenti di mercato, dandone previa comunicazione. le tariffe applicate da Sorgenia sono:
– 0,06084 centesimi di euro per ogni kw di energia elettrica consumato;
– 0,2419 centesimi di euro per ogni Smc di gas consumato.
Ad entrambe va aggiunta una quota fissa mensile di 5 euro.
L’offerta può essere attivata solo online, la bolletta è mensile e viene inviata in formato digitale. Il pagamento deve avvenire con domiciliazione dell’utenza, ossia tramite addebito diretto sul conto corrente, il che permette di non versare alcun deposito cauzionale. Sorgenia, oltre a proporre delle tariffe più convenienti rispetto a quelle applicate da Click di A2A, offre altri importanti servizi e vantaggi tra cui:
– la possibilità di scegliere un regalo di benvenuto tra tante interessanti alternative come buoni da utilizzare per gli acquisti sul noto e-commerce Amazon, sul portale CHILI TV per l’acquisto e il noleggio di film, per l’acquisto di pacchetti e voli su Volagratis, abbonamenti gratuiti a periodici o settimanali in formato digitale, sconti su polizze assicurative con Quixa e tanto altro;
– l’opportunità di ricevere per un anno e in modo completamente gratuito degli utili consigli su come fare a risparmiare;
– partecipare all’iniziativa Porta i tuoi amici grazie alla quale Sorgenia offre uno sconto di 30 euro sia a chi sottoscrive l’offerta che all’amico invitato. Per quest’ultimo lo sconto verrà spalmato su 12 mensilità mentre il primo riceverà 30 euro di sconto per ogni amico portato in Sorgenia per un massimo di 100 persone, arrivando così a ottenere un risparmio massimo di 3.000 euro.