All’interno di un’abitazione la corrente elettrica è molto importante. Non riguarda solo l’illuminazione degli ambienti, fondamentale per la vivibilità degli stessi, ma anche il funzionamento di sistemi, elettrodomestici e molti altri aspetti di una casa. Per questo motivo non è affatto scontato scegliere il perfetto fornitore di luce, non solo per una questione di prezzo e funzionalità, ma anche per un aspetto molto importante e nell’interesse di tutti: la sostenibilità ambientale. Con E.ON LuceVerde Più queste due esigenze si incontrano, tramite un’offerta al tempo stesso molto conveniente ed ecologica, come suggerisce il nome stesso del servizio. Una delle principali caratteristiche di questo servizio è il fatto che la fornitura di Luce deriva da fonti rinnovabili. Il rispetto dell’ambiente è un criterio che la compagnia E.ON Energia ha molto a cuore, e che insegue tramite una fornitura sostenibile e certificata. Un altro obiettivo che l’azienda desidera raggiungere riguarda la soddisfazione del cliente e la sua comodità. Il consumatore non dovrà infatti pensare a nulla se non decidere se vuole aderire a questo servizio, che non ha alcun costo di attivazione; sarà la compagnia a pensare a tutto, anche all’assistenza che viene fornita tramite il sito internet, una chat dedicata e alcuni numeri verdi. Anche il pagamento agevola molto il cliente, poiché avviene tramite un accredito direttamente sul conto corrente, senza bisogno di pensare personalmente alle scadenze. Il controllo di costi, bollette e altre specifiche contrattuali può essere fatto sul sito internet, nell’area riservata del cliente, oppure tramite l’apposita App. Per quanto riguarda i costi, la soluzione E.ON LuceVerde Più permette al cliente di risparmiare fino a 30 € sulla bolletta, grazie a una fornitura di energia elettrica pari 0,0873 € per Kwh. l’importo risparmiavo verrà poi scalato dalle bollette in rate da 10€. Il prezzo può essere bloccato per un periodo di ben due anni, ma in riferimento al 40% dei costi complessivi della fornitura. Sono quindi escluse le spese accessorie come il trasporto, i costi gestionali, alcuni oneri e imposte aggiuntive. E.ON Luce Verde Più si presenta dunque come una soluzione molto conveniente, che viene però superata da quella messa a disposizione dalla compagnia di fornitura Sorgenia, in particolare dal servizio Next Energy Luce. Chi non vuole rinunciare né al risparmio né al rispetto per l’ambiente, Next Energy Luce è la soluzione ideale poiché sfrutta energie completamente rinnovabili mantenendo comunque un prezzo di favore per i suoi clienti. Il primo passo per poter usufruire al meglio di questa vantaggiosa offerta è fare una stima dei consumi medi di ogni singolo cliente, per stabilire una tariffa fissa per 12 mesi. Il risparmio per chi aderisce alla promozione può arrivare fino ai 119 euro annuali. Questo dato è stato calcolato facendo una stima delle spese di una famiglia media, ma è personalizzabile. I vantaggi però, sono evidenti per tutti i tipi consumatore. Lo staff di Sorgenia si mette sempre a disposizione per offrire, tramite il Full Digital Care, una completa assistenza al cliente, in caso di necessità, dubbi o incertezze sul contratto. Anche il consumatore ha un ruolo importante nel controllo del servizio. Può infatti monitorare lo stato del contratto e ogni dettaglio che lo riguarda sul sito Sorgenia o sull’App MySorgenia. Infine, per un’ulteriore comodità del consumatore, il servizio può essere attivato online.