Offerta Illumia Placet Energia di Illumia: conviene?

Illumia Placet Energia è l’offerta di Illumia per il mercato libero con condizioni contrattuali standard e una struttura di prezzo definita dall’Autorità. L’azienda italiana, fornitrice di energia e gas naturale. fa parte della holding Tremagi e propone due tipi di contratti Placet Energia a tariffa Fissa e Variabile. Ma sono convenienti? Vediamo i dettagli delle offerte.

Illumia Placet a tariffa Fissa

Illumia Placet a tariffa Fissa prevede un prezzo dell’energia bloccato per un anno, consentendo di evitare incrementi della bolletta derivanti da un aumento del costo della componente energia. I clienti che dispongono di un contatore orario possono scegliere di calcolare i consumi in base alla tariffa bioraria, negli altri casi si baseranno su quella monoraria.
La tariffa bioraria viene calcolata facendo riferimento a due fasce di prezzo:
– F1: prevede un costo della componente energia pari a 0,0700 €/kwh, dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 19.00, esclusi i giorni festivi.
– F23: applica un prezzo di 0,0550 €/kwh ai consumi di energia che avvengono il sabato e la domenica, nei giorni festivi e in quelli feriali dalle 19.00 alle 8.00.
La tariffa monoraria si basa su un unico importo pari a 0,0600 €/kwh, utilizzato per determinare i consumi che avvengono in tutte le ore del giorno.

Illumia Placet a tariffa Variabile

I contratti a Illumia Placet a tariffa variabile presentano un prezzo della componente energia legato all’andamento del Prezzo Unico Nazionale, determinato dal Gestore mercato elettrico. Come per la tariffa fissa, anche in questo caso i clienti possono scegliere la tariffa bioraria o monoraria. Il prezzo della materia energia viene calcolato tenendo conto del Pun medio mensile e dello spread pari a seconda delle fasce orarie a F0=0,010 €/KWh, F1,2=0,010 €/KWh, F3=0,010 €/KWh.
Per entrambe le offerte Illumia Placet sono previsti costi di commercializzazione, il cui importo è quello del PFIX, una quota annua che ammonta a 78 euro per punto di prelievo, a cui si aggiunge il valore della componente di dispacciamento (DISPbt) prevista dall’ARERA. La somma algebrica di tali oneri attualmente è di 65,42 euro.

Next Energy Luce di Sorgenia

Le condizioni contrattuali di Illumia Placet non sono conveniente rispetto all’offerta di Next Energy Luce di Sorgenia. Quest’ultima presenta un prezzo fisso e garantito per 12 mesi, pari a 0,0608 €/kWh, che in base ai dati raccolti dall’azienda consente a una famiglia tipo di risparmiare 119 euro all’anno. Inoltre, i consumatori possono contare su bollette calcolate in base ai consumi effettivi. Tra gli altri servizi che rendono più conveniente Next Energy Luce di Sorgenia ci sono i programmi di raccolta punti che consentono ricevere sconti in bolletta e di usufruire di servizi innovativi come Energy Lab che permette di monitorare i consumi e ricevere suggerimenti per risparmiare. Inoltre, con Green Life l’utente può essere sicuro che la propria energia provenga da impianti italiani che utilizzano fonti rinnovabili.