Con l'introduzione del mercato libero in Italia, si sono moltiplicate le società energetiche che si propongono come nuovi operatori nel mercato della distribuzione di luce e gas, tra questi vi segnaliamo Iren Luce e Gas che può contare su circa 2,6 milioni di clienti. Come la maggior parte delle società di distribuzione di energia elettrica e gas, anche Iren Luce e Gas propone dei piani tariffari appositamente pensati per le famiglie con prezzi agevolati per la componente energia, vediamo quali sono le offerte per il consumo di luce.

Iren Tuttoaposto Luce di Iren Luce e Gas

I clienti che scelgono di sottoscrivere un contratto di fornitura di energia elettrica con Iren Luce e Gas possono accedere all'offerta Tuttoaposto Luce e richiedere subito il bonus di benvenuto di 30 € da scontare entro i primi 12 mesi dall'attivazione ( 10 € il primo mese). Se sottoscrivete l'offerta luce di Iren Gas e Luce il prezzo della componente elettrica rimane fisso e bloccato per 2 anni nonostante le variazioni del mercato. Iren Tuttoaposto Luce può essere attivata comodamente online, vi basterà compilare il form di contatto e subito verrete richiamati da un operatore che vi indicherà le condizioni contrattuali dell'abbonamento. Il prezzo dell'energia elettrica è pari a 0,083 €/kWh per 24 mesi, un costo in linea con le principali aziende operanti nel settore energetico. Con Tuttoaposto Luce avrete sempre a disposizione un servizio di pronto intervento e di assistenza attivo 24 ore su 24 compresi i giorni festivi

Next Energy di Sorgenia versus Iren Tuttoaposto Luce di Iren Luce e Gas

Dopo aver analizzato le caratteristiche principali dell'offerta Tuttoaposto Luce di Iren Luce e Gas è il momento di confrontarla con un'altra offerta per la luce, Next Energy di Sorgenia, per stabilire quale tra le due è la più conveniente. È opportuno sottolineare che sia Iren Luce e Gas che Sorgenia propongono dei piani tariffari per la corrente elettrica molto convenienti rispetto alle altre società energetiche. Innanzitutto confrontiamo il prezzo della componente energia, per Iren Tuttoaposto il costo è pari a 0,083 €/kWh per 24 mesi, mentre con Next Energy il risparmio è davvero notevole se si pensa che il prezzo della corrente elettrica per i primi 12 mesi è pari a 0,06084 €/kWh. L'energia elettrica fornita dalla società Sorgenia è "green", cioè proviene completamente da fonti rinnovabili mentre quella erogata da Iren Luce & Gas è quella ricavata da fonti energetiche non rinnovabili, di conseguenza se siete attenti al rispetto dell'ambiente è sempre preferibile optare per una scelta "green" come quella proposta da Sorgenia. Entrambi i contratti di fornitura di corrente elettrica possono essere sottoscritti sia online che presso gli sportelli abilitati e Iren Luce & Gas vi offre al momento della sottoscrizione un bonus complessivo di 30€ da scontare sulle successive bollette, mentre Sorgenia non prevede un bonus di benvenuto ma vi garantisce la possibilità di aderire al programma Payback per usufruire di sconti e offerte dalle aziende partner, di entrare nell'innovativo Energy Lab, dove vengono forniti consigli utili per ottimizzare i consumi di corrente elettrica. Tra le due offerte luce, vi consigliamo di scegliere Sorgenia non soltanto per il prezzo più basso della componente elettrica ma anche perché hai sempre a disposizione il Full Digital Care, un servizio di assistenza personalizzato da contattare per qualsiasi guasto o interruzione della fornitura elettrica.