Tra le principali compagnie presenti sul mercato, le offerte gas Edison Energia si caratterizzano per flessibilità e presenza di numerose condizioni tra le quali scegliere la soluzione migliore per la fornitura domestica. Ecco tutte le indicazioni più importanti.

Le condizioni della fornitura gas Edison Energia

Innanzitutto, prima di entrare nel dettaglio dei diversi piani tariffari previsti da questa compagnia, è importante premettere alcune informazioni che riguardano generalmente tutti i contratti per la fornitura energetica stipulati da Edison Energia. In particolare, tra le condizioni da conoscere prima di stipulare un contratto ci sono quelle relative ai metodi di pagamento, ammesso unicamente attraverso la modalità di addebito su conto corrente o carda di credito. Per quanto riguarda il passaggio ad Edison da altro operatore, la compagnia non prevede costi o modifiche all'impianto presente nell'abitazione, inoltre, in forza della legge sul passaggio ad operatore diverso, non è necessario fare la disdetta, essendo a carico di Edison. Inoltre, una volta stipulato il contratto, il cliente ha la possibilità di recedere entro 14 giorni senza alcun addebito. Infine, Edison mette a disposizione un portale online e un'applicazione per dispositivi mobile, con cui poter gestire direttamente la propria fornitura e consultare in tempo reale i propri dati tariffari: si tratta di My Edison, scaricabile presso i più diversi store online.

Le offerte gas Edison Energia

Per quanto riguarda nello specifico le diverse offerte e piani tariffari praticati da questa compagnia, vediamo quali sono i principali:
  • Edison Web Gas: si tratta dell'offerta Edison Casa Gas che implementa una gestione esclusiva via web, nel senso che tutti i passaggi relativi alla sottoscrizione e alla gestione del contratto (assistenza, notifica della bolletta e pagamenti) avvengono online. Il piano in questione è riservato unicamente ai clienti provenienti da altro operatore. Si tratta di un'offerta a tariffa fissa, che prevede un prezzo bloccato per 12 mesi riguardo alla materia prima, mentre le altre componenti in bolletta (servizi di rete e accise) sono determinate secondo i parametri amministrativi.
  • Edison World Gas: questa offerta è caratterizzata dall'accesso, da parte del cliente, al prezzo del gas pagato dalla compagnia all'ingrosso, nel senso che si paga la stessa tariffa che paga la compagnia per rifornire le proprie scorte. Chiaramente è una tariffa migliore rispetto ai prezzi al dettaglio, anche se per accedervi si paga un contributo di 4,90 euro al mese, il che comporta che la convenienza dell'offerta dipende dai consumi medi: se questi sono elevati, allora la soluzione diventa conveniente; in caso contrario è forse preferibile rivolgersi ad altre offerte.
  • Edison Gas Sconto Facile: con questa offerta si ha diritto ad uno sconto sulla tariffa ordinaria pari al 5%, mentre i prezzi per metro cubo sono stabiliti mensilmente dall'autorità energetica (l'ARERA). Ne consegue che non si tratta di un'offerta a prezzo fisso, nè di una a prezzo determinato, dal momento che lo stesso costo del gas può variare di mese in mese (con il vantaggio, però, di avere sempre uno sconto sulla componente stabilita). Al contrario della precedente offerta, questa è probabilmente più conveniente quando i consumi di gas sono ridotti, dal momento che si ha sempre diritto ad uno sconto fisso.
  • Edison Gas Prezzo Fisso: l'ultima tariffa che segnaliamo è quella che permette di bloccare il prezzo della componente gas per due anni a partire dalla sottoscrizione del contratto; in questo modo, le uniche variazioni in bolletta derivano dalla quantità effettiva di gas consumato e non dalle possibili variazioni del prezzo di mercato della materia prima. Questa certezza rispetto ad altri piani tariffari si paga, però, con un prezzo leggermente più alto rispetto alle altre offerte, dal momento che in questo caso la compagnia si previene contro possibili aumenti del valore della materia prima.