Per scegliere con cura una nuova fornitura, è opportuno eseguire un confronto delle offerte luce e gas più convenienti nel mercato libero. Numerose analisi hanno dimostrato che il risparmio in bolletta rispetto a un'offerta determinata dalle condizioni del mercato tutelato può arrivare a svariate centinaia di euro nell'arco solare. A seguire un breve approfondimento sulle migliori offerte luce e gas a confronto. Acea Rapida Luce e Gas di Acea Energia L'offerta Acea Rapida Luce e Gas di Acea Energia propone un corrispettivo fisso per la luce elettrica pari a 0,0631 euro/kWh (fascia F0), 0,0699 euro/kWh (fascia F1) e 0,0591 euro/kWh (fascia F23), mentre per il gas il corrispettivo fisso ha un costo di 0,27 euro/Smc. Prezzo bloccato per il primo anno. Energia 3.0 Light di Engie L'offerta Energia 3.0 Light di Engie vende la componente energia elettrica al prezzo di 0,0590 euro/kWh (fascia F0), 0,0621 euro/kWh (fascia F1) e 0,0561 euro/kWh (fascia F23). Il prezzo della componente gas naturale è fissato a 0,25 euro/Smc. A ciò, si aggiungono un corrispettivo mensile di 5,45 euro (luce) e 5,02 euro (gas) per la componente di commercializzazione al dettaglio. I costi sono bloccati per i primi 24 mesi. Next Energy di Sorgenia Next Energy si propone come una tariffa dual, che associa energia elettrica e gas naturale. La materia prima luce ha un costo di 0,0625 euro/kWh, mentre il gas di 0,276 euro/Smc. Entrambi i prezzi sono validi per i primi 12 mesi di contratto. Confronto finale L'offerta più conveniente è Next Energy di Sorgenia, in quanto è la più equilibrata e garantisce ai nuovi clienti numerosi sconti, come 100 euro in omaggio per il noleggio di film sulla piattaforma on demand in streaming di Chili TV.