L'azienda Energrid vanta un'esperienza nel campo della fornitura elettrica superiore ai 10 anni. Nel 2017 è entrata a far parte del gruppo Green Network. Nel corso degli anni, Energrid ha avuto un'attenzione particolare nei settori delle fonti rinnovabili e dello sport. Dopo l'arrivo di Green Network, la quotazione in borsa è più vicina. Secondo gli addetti ai lavori, Energrid si quoterà in borsa entro il 2019. Uno dei principali obiettivi nel breve termine è il raggiungimento dei 500 mila clienti in tutta Italia.

Offerta Happy Green Luce

Happy Green Luce è l'offerta luce principale di Energrid per le famiglie italiane. Si suddivide in due versioni differenti: luce monoraria e luce bioraria. La prima è studiata appositamente per chi è spesso in casa e tende a consumare l'energia elettrica indifferentemente dall'orario. La seconda invece propone tariffe diverse in base a orari e giorni della settimana, con un risparmio sensibile nel corso del weekend, quando il prezzo di consumo per ogni kWh è più basso. Prendendo come punto di riferimento l'offerta Happy Green Luce nella variante luce monoraria, il prezzo del componente energia è di 0,051 euro per ciascun kWh consumato. Il costo è fisso, ciò significa che si spenderà sempre 0,051 euro/kWh sia alla domenica che durante i giorni feriali. Con Happy Green Luce nella versione bioraria, si hanno due prezzi differenti per il componente energia. L'elettricità ha un costo maggiore durante i giorni feriali (dal lunedì al venerdì) dalle 8 alle 19, dato che si paga 0,064 euro per kWh (+0,013 euro in più rispetto alla tariffa fissa della variante monoraria). Il risparmio sul prezzo del componente energia si ha nei giorni lavorativi (lunedì-venerdì) dalle 19 alle 8 del mattino e a tutte le ore del weekend (sabato e domenica), per un costo pari a 0,044 euro per kWh. Rispetto alla fascia 1, quella più cara, si risparmiano fino a 0,020 euro per kWh.

Happy Green Work Luce

La seconda offerta luce di Energrid riguarda le imprese e si chiama Happy Green Work Luce. Rispetto alla proposta per le famiglie, Energrid ha pensato non a due ma a tre versioni differenti: monoraria, bioraria, multioraria. La variante monoraria ha una tariffa fissa valida per tutta la settimana indipendentemente dall'orario pari a 0,059 euro per kWh. La versione bioraria, invece, propone un costo di 0,067 euro per ogni kWh di giorno (dalle 8 alle 20), prezzo che diminuisce a 0,055 euro per kWh di notte (20.00-24.00 e 00.00-8.00 dal lunedì al venerdì, a tutte le ore nel fine settimana). L'ultima variante dell'offerta Happy Green Work Luce è quella multioraria. Sono previste fino a tre fasce orarie differenti: f1 (dalle 8 alle 19, lunedì-venerdì), f2 (dalle 7 alle 8 e dalle 19 alle 23 dal lunedì al venerdì, dalle 7 alle 23 il sabato), f3 (dalla mezzanotte alle 7 e dalle 23 alle 24 dal lunedì al sabato, a tutte le ore la domenica e i festivi).

Servizi offerte luce Energrid

Aderendo a una delle due offerte Energrid si ha diritto alla scelta di uno o più servizi: domiciliazione bancaria, invio bollette esclusivamente via email, opzione energia verde. Con la domiciliazione bancaria, il beneficio è pari a 42 euro all'anno (bonus di 2 euro per l'addebito diretto oltre al risparmio di 1,5 euro per il pagamento con bollettino postale). L'opzione energia verde garantisce l'utilizzo di elettricità proveniente esclusivamente da impianti alimentati da fonti rinnovabili, progetto su cui il gruppo Green Network crede fermamente.