Offerte luce Wikiwi

Wekiwi è uno dei più attivi fornitori di luce e gas del momento attico esclusivamente sul web e, dunque, per clienti digital. Sono diverse le opzioni tariffarie proposte attualmente da questo gestore, specialmente considerando il settore Luce dove è possibile scegliere tra 2 offerte per le cui sono disponibili sia una variante monoraria che bioraria o multioraria.

Energia a Prezzo Fisso 12 Mesi

Questa tariffa è l’ideale per chi desidera attivare un contratto di fornitura di energia elettrica senza doversi preoccupare delle altalenanze del prezzo dell’energia sul mercato. Si tratta, infatti, di un contratto a prezzo fisso bloccato per un totale di 12 mesi. Allo scadere di questo periodo promozionale i prezzi applicati sono quelli all’ingrosso o, in alternativa, Wekiwi provvederò a comunicare i prezzi variati con largo anticipo.
Energia a Prezzo Fisso 12 mesi è disponibile in versione monoraria e multioraria.
Nella variante monoraria è previsto un prezzo di 0,04399 €/kWh da pagare con addebito sul conto corrente bancario. Non è dovuto nessun deposito cauzionale al momento dell’attivazione ed anche quest’ultima è completamente gratuita.
Valgono le stesse condizioni perla tariffa multioraria che prevede diversi scaglioni di prezzo a seconda dei giorni e dell’orario in cui si utilizza la luce. In particolare gli scaglioni sono così ripartiti:
– F1- F2 : 0,09399 €/kWh
– F3 : 0,03499 €/kWh, ovviamente sempre al netto degli sconti.
I prezzi per questa tariffa saranno applicati per fasce se il contatore prevede un consumo per fasce. Sarà convertito in monorario se, invece, non lo prevede. In ogni caso è facoltà del cliente richiedere una monoraria anche in presenza di un contatore che rileva le fasce orarie.

Energia alla Fonte Luce

Anche questa tariffa è prevista per i nuovi clienti che decidono di attivare un nuovo contratto di fornitura elettrica e che intendono gestirlo esclusivamente utilizzando il web. Si tratta di un contratto con prezzo indicizzato al PUN, ovvero il Prezzo Unico Nazionale ed è questo il motivo per cui il prezzo varia di mese in mese e non è possibile indicarne un ammontare preciso. Per Energia Fonte Luce è possibile scegliere sia una variante monoraria che multioraria.
– La variante monoraria prevede un costo mensile pari al PUN a cui si aggiunge un costo di € 0,007/kWh ed è sempre la stessa per tutto il giorno e per tutta la settimana prevedendo, per l’appunto, un’unica fascia.
– La variante multioraria, invece, prevede che si aggiungano ai PUN che, a questo punto, saranno differenti in base a ciascuna fascia oraria, il medesimo importo di € 0,007/kWh.
Le bollette vengono inviate al cliente mediante posta elettronica ed hanno normalmente una cadenza quadrimestrale. Ciò non toglie che è possibile, in ogni momento, richiedere l’applicazione di una fatturazione bimestrale o trimestrale. Questa variazione, comunque, avviene con un’aggiunta in bolletta di un importo pari a 0,50 € nel primo caso e 1 € nel secondo.
Vale la pena ricordare che quando si attiva un contratto con Wekiwi i clienti scelgono una carica mensile, un importo per la propria bolletta. Se all’atto della fatturazione, quanto consumato è maggiore dell’importo caricato viene richiesto un conguaglio per arrivare al saldo mentre se è minore l’eccedenza va ad incrementare la carica disponibile per i mesi successivi. Se, poi, il cliente riesce a mantenere i suoi consumi nelle soglie stimate, può ottenere uno sconto finale pari a 0,030 €/kWh.