PEC Eni Gas e Luce

Uno dei contatti Eni Gas e Luce meno utilizzati dai clienti è l’indirizzo PEC (Posta Elettronica Certificata). In molti casi, viene ancora preferito il Servizio clienti o l’ormai comune email, anche se non è da sottovalutare l’importanza che la posta raccomandata riveste nella comunicazione tra utente e fornitore in numerosi casi. A seguire un breve approfondimento sulla PEC di Eni Gas e Luce, con l’indirizzo esatto della Posta Elettronica Certificata del fornitore Eni Gas e Luce.

Indirizzo PEC Eni Gas e Luce e Posta Elettronica Certificata alternativa

L’indirizzo ufficiale della PEC di Eni Gas e Luce è enigaseluce@pec.enigaseluce.com. Come Posta Elettronica Certificata, gli utenti hanno la possibilità di contattare il noto fornitore operativo nel mercato libero dell’energia in Italia al seguente indirizzo: eni@pec.eni.com.

Quando inviare una PEC al fornitore Eni Gas e Luce

Tutti gli utenti che desiderano comunicare con il fornitore Eni Gas e Luce tramite l’utilizzo della Posta Elettronica Certificata possono farlo in qualunque momento. Ad esempio, possono inviare una segnalazione per una fattura anomala in bolletta rispetto ai consumi realmente prodotti nel periodo di fatturazione presente in bolletta. Gli intestatari della fornitura Eni Gas e Luce possono inoltre sfruttare la Posta Elettronica Certificata per trasmettere una richiesta importante come ad esempio una voltura (cambio intestatario della bolletta) o una disdetta del contratto.