Enel Energia offre ai propri clienti la possibilità di accedere all'area clienti privati My Enel attraverso cui l'utente può usufruire di numerosi servizi. Tra questi anche la ristampa della bolletta Enel. Tale servizio può rivelarsi utile ad esempio quando si smarrisce la propria fattura cartacea, con l'impossibilità dunque di pagare, oppure quando non si riceve affatto la fattura al proprio domicilio per una negligenza da parte delle Poste Italiane. A seguire un breve approfondimento sul tema relativo alla ristampa della bolletta Enel.

Come richiedere la ristampa della bolletta Enel Energia

Per la richiesta della ristampa della bolletta Enel per prima cosa occorre registrarsi all'area clienti My Enel. Una volta completata la registrazione, l'utente intestatario della fornitura deve recarsi presso la sezione dedicata alle bollette. Oltre a poterle visualizzare, il cliente ha anche l'opportunità di scaricarle tramite l'apposita funzione di download. In questo modo, il cliente può stamparle dal proprio personal computer.

Come evitare problemi sulla perdita o la non ricezione della bolletta Enel Energia

Sono frequenti i casi in cui gli utenti smarriscono o non ricevono affatto la bolletta Enel, trovandosi dunque impossibilitati a pagare. Come si è appena avuto modo di apprendere, grazie all'area clienti è possibile richiedere la ristampa della bolletta Enel. In alternativa, per risolvere il problema in via definitiva, si consiglia di attivare la domiciliazione bancaria attraverso il pagamento con addebito diretto.