La scelta delle tariffe luce

Per risparmiare sulla bolletta della luce è necessario prendere in considerazione una serie di parametri. Le diverse compagnie di fornitura elettrica, infatti, offrono tariffe sempre diverse proprio per poter soddisfare le necessità energetiche e di consumi di un'ampia fascia di mercato. La migliore tariffa elettrica, quindi, quella che garantisce un maggiore risparmio in base alle proprie esigenze di consumo. Per poter scegliere una tariffa in grado di assicurare un elevato risparmio, per prima cosa si dovrà considerare con che frequenza si fa uso dell'energia elettrica, ossia se si utilizza in maniera omogenea durante la giornata e i diversi giorni della settimana oppure se si faccia un maggiore uso della corrente durante la sera e nei fine settimana. Nel primo caso, la tariffa più conveniente sarà sicuramente di tipo mono-orario mentre nel secondo si dovrà optare per una soluzione bi-oraria. La differenza tra le due tariffe è che quella mono-oraria prevede un costo della materia prima energia sempre costante, indipendentemente dai giorni e dalle ore. Quella bi-oraria, invece, prevede due fasce di prezzo, a seconda che l'uso della corrente elettrica sia di mattina o di sera, di giorno feriale o festivo. Altri elementi che vanno presi in considerazione sono relativi alla potenza impegnata, alla possibilità di sconti se l'attivazione del contratto luce viene effettuato insieme a quello del gas e, infine, al prezzo della componente energia. Questo può essere bloccato per un certo numero di mesi oppure indicizzato, ossia variabile in base alle variazioni del mercato energetico. Entrami i tipi di proposta presentano dei pro e dei contro. Nello specifico, il prezzo bloccato assicura un elevato risparmio in caso di incremento dei costi dell'energia sul mercato mentre quello indicizzato porterebbe a un aumento della bolletta. Di contro, in caso di abbattimento dei prezzi, la tariffa indicizzata assicura un maggiore risparmio.

Sorgenia e Next Energy Luce: una tariffa mono-oraria per risparmiare

Quanti fanno un utilizzo omogeneo della corrente elettrica perché vivono e lavorano regolarmente in casa avranno maggiore convenienza nell'attivare una tariffa mono-oraria. Tra queste, Next Energy Luce di Sorgenia si propone come una delle offerte più interessanti sul mercato. Si tratta di una tariffa a prezzo bloccato per un anno che può essere attivata sia tramite sito, ossia online, che tramite call center. Le modalità di pagamento previste sono la domiciliazione bancaria e la carta di credito, per assicurare un risparmio maggiore e un abbattimento dei consumi di carta per un maggiore rispetto dell'ambiente. Next Energy Luce offre inoltre la possibilità di scegliere esclusivamente energia proveniente da fonti rinnovabili. Inoltre, il controllo e la gestione di consumi e pagamenti può essere effettuata in maniera semplice e immediata, sia tramite la propria pagina personale sul sito che tramite app.