Semplice gas Enel è un'offerta di Enel Energia per il mercato libera rivolta ai clienti che hanno una fornitura di gas strutturata in base alle condizioni economiche del Servizio di Maggior Tutela (o mercato libero) o del mercato libero. Così come Enel city gas prevede un prezzo differente in base alla città in cui è domiciliata la fornitura. Si tratta di un'importante differenza rispetto a quanto accade oggi con le offerte del mercato libero, la cui validità è su tutto il territorio nazionale, da nord a sud. A seguire un breve approfondimento sui dettagli relativi all'offerta Semplice gas Enel.

Dettagli sull'offerta Semplice gas Enel

Prendendo come riferimento base un consumo annuo di 1.410 metri cubi standard, in media la tariffa dell'offerta Semplice gas Enel incide per un totale di 972 euro, contro i 476 euro del Servizio di Maggior Tutela. Nonostante il prezzo da pagare per la componente energia possa apparire alto, occorre sottolineare come Semplice gas Enel non richieda alcun contributo per la spesa relativa ai servizi di rete, costituita dal trasporto del gas, la gestione del contatore e gli oneri di sistema. In tutti e tre i casi, i costi di Semplice gas Enel sono nulli. Ciò rappresenta un'ulteriore differenza rispetto al Servizio di Maggior Tutela, che invece prevede costi fissi determinati dall'ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente).

Semplice gas Enel non è più attivabile

Al momento, l'offerta Semplice gas Enel non è più attivabile. Se si sta pensando a un cambio di fornitore del gas, una delle migliori offerte disponibili al momento nel mercato libero è quella di Next Energy della società Sorgenia, che prevede un costo della componente energia pari a 0,276 euro/Smc (prezzo bloccato per i primi dodici mesi).