È possibile pagare la bolletta Enel senza bollettino? La risposta è sì. Le diverse modalità di pagamento della bolletta Enel sono al centro delle principali discussioni nei forum di energia a livello nazionale. La clientela più avanti con gli anni rimane fedele al pagamento tramite bollettino postale, recandosi alle Poste. Le nuove generazioni invece accolgono con favore gli strumenti tecnologici messi a disposizioni da Enel Energia. Tra questi, il pagamento tramite l'app Enel e attraverso il sito ufficiale accedendo all'area clienti privati. A seguire tutti i metodi per pagare la bolletta Enel senza bollettino.

Pagare la bolletta Enel senza bollettino tramite addebito diretto

L'addebito diretto è la modalità più diffusa per pagare la bolletta Enel senza bollettino e ottenere un significativo vantaggio in termini di tempo e di efficienza. Infatti, l'attivazione della domiciliazione bancaria consente di effettuare il pagamento in automatico, senza doversi ricordare la data di scadenza della bolletta.

Pagare la bolletta Enel senza bollettino tramite area clienti My Enel

Un altro metodo di pagamento è tramite carta di credito accedendo all'area clienti My Enel con le proprie credenziali. È sufficiente recarsi nella sezione relativa allo stato dei pagamenti e selezionare la bolletta in scadenza.

Pagare la bolletta Enel senza bollettino tramite app Enel

Non serve il bollettino postale nemmeno per il pagamento tramite l'app Enel. Le carte di credito accettate sono quelle aderenti ai circuiti Visa e Mastercard.