Tariffa Gas Regolata di Eni Gas: conviene?

Fino al 3 febbraio 2019 gli utenti che sono in regime di maggiore tutela possono aderire alla tariffa Gas Regolata di Eni Gas. Le condizioni economiche della proposta commerciale della multinazionale italiana sono definite da Arera, l’Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente. Dopo aver passato in rassegna tutti i dettagli dell’offerta, proporremo un confronto con la proposta corrispettiva dell’azienda Sorgenia, uno dei più importanti operatori del mercato libero in riferimento alla vendita di energia elettrica e gas naturale.

Dettagli della tariffa Gas Regolata di Eni Gas

Gas Regolata è la tariffa che Eni Gas ha pensato per i clienti in regime di maggiore tutela. Attivabile fino al 3 febbraio 2019, l’offerta della multinazionale prevede un prezzo per la materia prima (gas naturale) pari a 0,315 euro per Smc (metro cubo standard), come indicato nel foglio Condizioni economiche del contratto disponibile in formato PDF sul sito stesso di Eni. Nelle foglio relative alle condizioni economiche viene specificato che il prezzo si riferisce al valore vigente nel quarto trimestre 2018. Poiché l’offerta è rivolta ai clienti che si trovano in regime di maggiore tutela, il costo varia ogni tre mesi e fa riferimento al valore riportato dall’organismo Arera. Sul sito dell’Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente è disponibile inoltre una sezione dove viene riportato il prezzo per la vendita del gas naturale. La tariffa Gas Regolata di Eni Gas può essere richiesta anche online fornendo prima un documento di identità, indicando in seguito il codice IBAN per la domiciliazione delle bollette, fornendo infine un indirizzo email per l’attivazione della bolletta digitale e la registrazione all’area privata. Durante la richiesta di attivazione della proposta commerciale di Eni Gas occorre inoltre avere con sé una bolletta relativa all’ultimo contratto di fornitura. La tariffa Gas Regolata non è disponibile soltanto per i singoli clienti privati domestici ma anche per interi condomini. Le condizioni economiche rimangono invariate.

Confronto fra la tariffa Gas Regolata di Eni Gas e l’offerta Placet di Sorgenia

Placet Fissa Gas Domestico è l’offerta corrispettiva dell’azienda italiana Sorgenia rispetto alla tariffa Gas Regolata di Eni Gas. A differenza della proposta della multinazionale Eni, Sorgenia garantisce ai clienti in regime di maggiore tutela un prezzo bloccato per i primi 12 mesi. Ciò rappresenta un vantaggio non indifferente rispetto alla tariffa di Eni Gas, dal momento che si può scegliere di aderire all’offerta Sorgenia quando il prezzo per la vendita di gas naturale è più basso, monitorando la variazione trimestrale dei prezzi sul sito stesso di Arera. Inoltre, Sorgenia offre a tutti gli utenti la possibilità di recedere dal contratto in qualsiasi momento.