Altre partite bolletta gas

Pubblicato il da in Bollette
La lettura della bolletta energetica non è sempre immediata. Anche alla luce delle ultime modifiche portate dai fornitori attivi nel settore del mercato libero dell’energia italiana, rimangono alcune voci incomprensibili a migliaia di utenti titolari di una fornitura di luce e/o gas. Nel caso specifico, molti si domandano il significato della voce Altre partite nella bolletta del gas. A seguire un breve approfondimento sul tema, con la risposta al quesito posto nel titolo.

Significato Altre partite nella bolletta del gas

Le Altre partite nella bolletta gas fanno riferimento a spese che sono esterne alla spesa per la materia gas e per i cosiddetti Servizi di rete (trasporto e gestione del contatore, oneri di sistema, ndr). Entrando maggiormente nel dettaglio, rientrano sotto la voce delle Altre partite nella bolletta gas ad esempio gli indennizi automatici, gli interessi di mora, il deposito cauzionale, il corrispettivo CMOR e l’allacciamento gas.

Dove si trovano le Altre partite nella bolletta del gas

Di solito, nella bolletta del gas la voce Altre partite rientra nella sezione dedicata alla sintesi degli importi fatturati, la stessa nella quale vengono riportati nello specifico gli importi in euro per ogni singola componente dei Servizi di vendita (spesa per la materia gas naturale) e dei Servizi di rete (quest’ultime vengono definite dall’Autorità italiana per l’Energia). Occorre specificare infine che in alcuni casi le Altre partite nella bolletta del gas possono essere soggette a IVA (imposta sul valore aggiunto).