Green

ONU annulla le riunioni sul cambiamento climatico

Nelle ultime settimane l’emergenza sanitaria è diventata priorità per l’ONU e della maggior parte dei paesi del globo. Altra grande problematica che non deve rischiare di essere posta in secondo piano è però l’emergenza climatica, l’attenzione non deve essere distolta dall’imminente pandemia.  I dati riscontrano che in seguito alla misure restrittive alla produzione e al […]

LEGGI »

Scioglimento del Polo Nord: avviene 6 volte più veloce del previsto

Lo scioglimento dei ghiacci – e in particolare lo scioglimento del Polo Nord –  è un fenomeno che negli ultimi anni sta prendendo sempre più piede, aumentando la sua portata distruttiva. Un recente studio condotto dall’Università di Leeds ci rivela che lo scioglimento dei ghiacci è 6 volte più veloce rispetto a 30 anni fa. […]

LEGGI »

Imprese green investono per la ricerca del vaccino per il Coronavirus

Il dramma rappresentato dal Coronavirus costringe ognuno di noi a fare la propria parte. Gli ospedali, purtroppo, stanno cercando di fare fronte a un’emergenza che è costante e crescente. La situazione non può più essere sottovalutata ed è estremamente grave non solo per il numero di contagi, che continua ad aumentare, ma anche per i […]

LEGGI »

Nuove restrizioni ambientali sulla spiaggia La Pelosa

La stagione estiva si avvicina e diventa di sempre più rilevante attualità la necessità di preservare i litorali italiani più belli, messi a rischio ogni anno dal turismo di massa, ma anche da comportamenti molto spesso del tutto irresponsabili di chi decide di fare di un angolo di paradiso una sorta di campeggio. Lo scorso […]

LEGGI »

Italia è prima in Europa per riuso di materiali

Il concetto di riciclaggio, e dunque di riutilizzo dei materiali in qualsiasi forma e modalità, anche creativa, è ormai davvero acquisito a tutti i livelli. Persino nelle scuole elementari, anche in Italia, è sempre più comune vedere bambini piccolissimi che sanno esattamente come funziona il riuso dei materiali e come comportarsi di fronte a qualcosa […]

LEGGI »

Cina, la quarantena incide sulle emissioni di Co2

La produzione di Co2 è cosa ormai nota e stra-consolidata nei rapporti mondiali sull’inquinamento, è strettamente legata alle attività produttive, soprattutto in paesi come la Cina. Allevamento, industria, emissioni di gas combusti legati al traffico leggero e pesante e al riscaldamento delle grandi città. Negli ultimi cinquant’anni essendo aumentati tutti i riscontri legati all’inquinamento da […]

LEGGI »

VASTAS, turbine eoliche a impatto zero entro il 2040

La scadenza del 2040 diventa estremamente importante e rappresentativa per molti motivi: i prossimi vent’anni saranno infatti decisivi per capire se il pianeta è stato davvero in grado di superare il peso dell’energia prodotta con i carburanti fossili e se il quantitativo di gas serra immessi nell’atmosfera da quello che consumiamo e produciamo si sarà […]

LEGGI »

Riscaldamento globale, in Sardegna è già estate

Come da qualche anno a questa parte il riscaldamento globale anticipa l’estate in diverse aree continentali. Su tutte la Sardegna, la Sicilia e la Puglia dove la bella stagione comincia prestissimo, addirittura prima delle vacanze pasquali che di solito sono la linea di demarcazione perfetta che consente alle aziende turistiche di presentare i propri listini […]

LEGGI »

Inquinamento acustico: UE, causa 12 mila morti ogni anno

Negli ultimi mesi l’opinione pubblica e l’attenzione dei politici si è rivolta soprattutto all’inquinamento ambientale e all’agenda di impegni che i principali stati dell’Unione Europea si sono impegnati a rispettare. Ma è davvero l’unica forma di inquinamento? Purtroppo, no! L’inquinamento acustico, secondo una recente analisi, comporta 12mila morti ogni anno. Inquinamento acustico, i dati da […]

LEGGI »

Auto ecologiche: tutto quello che devi sapere a riguardo

Le auto ecologiche rappresentano la risposta del settore automotive alle esigenze dei consumatori di ridurre il proprio impatto ambientale e allo stesso tempo di mantenere alti livelli di prestazione. I problemi legati all’inquinamento hanno indotto una maggiore attenzione ai propri consumi e al ruolo di ognuno in questo, portando gli individui a cercare opzioni più […]

LEGGI »

Dopo l'Australia, brucia l'Indonesia: il bilancio

Durante l’estate 2019, in Indonesia si sono susseguiti numerosi incendi provocando gravi danni ambientali ed economici. Infatti, il paese ha perso lo 0,5% del PIL nazionale, superando 5 miliardi di dollari di disagi. È l’effetto degli incendi, quasi tutti di origine dolosa che hanno distrutto un paese, provocando danni irreparabili per la salute e l’economia […]

LEGGI »

Adriatico, arrivano le sentinelle dell'inquinamento acustico sottomarino

Il mare è molto lontano dall’immaginario comune di mondo silenzioso e privo di rumore, infatti pochi sono a conoscenza del fatto che al di sotto della superficie dell’acqua il suono si propaga molto più velocemente e percorre distanze di lunga maggiori rispetto a quanto avviene nell’aria. Per valutare i danni causati dal crescente aumento dell’inquinamento […]

LEGGI »