Quanto si risparmia con i LED?

Le lampadine a LED rappresentano il presente e il futuro dell’illuminazione all’interno delle abitazioni in cui è attiva una fornitura di energia elettrica. Negli ultimi anni, migliaia di italiani sono passati al nuovo sistema di illuminazione, molti altri invece hanno mantenuto le lampadine fluorescenti, inconsapevoli dei vantaggi offerti dalla nuova tecnologia che sta alla base dell’illuminazione a LED. A seguire un breve approfondimento sul tema, con la risposta alla domanda quanto si risparmia con i LED.

Risparmio lampadine a LED rispetto alle lampadine fluorescenti

Secondo i più recenti studi, le lampadine LED possono vantare un risparmio fino al 70 per cento rispetto alle lampadine fluorescenti. Si tratta di una percentuale altissima, che dimostra quale sia la rivoluzione portata dalla nuova tecnologia per l’illuminazione all’interno delle abitazioni. Nonostante il risparmio rispetto alle lampadine del vecchio sistema di illuminazione, quelle a LED vengono scartate in fase di acquisto dalla maggior parte dei clienti per il loro costo superiore rispetto alle vecchie batterie. In realtà si tratta di una scelta errata, dal momento che grazie al risparmio ottenuto successivamente all’acquisto, le lampadine LED si dimostrano più convenienti rispetto a qualsiasi altro tipo di lampadina appartenente al precedente sistema di illuminazione (su tutte le lampadine fluorescenti).

Risparmio lampadine a LED: durata nettamente superiore

Oltre al dato sulla riduzione dei consumi durante il loro utilizzo, vale la pena sottolineare anche la differenza delle ore di impiego di una lampadina a LED rispetto a una fluorescente: le prime durano fino a 100 mila ore, le seconde arrivano invece solo a 6 mila ore.