Come risparmiare gas in cucina

Siamo tutti consapevoli della crescita esponenziale del costo dell’energia. Per quanto riguarda il gas consumato in cucina alcune ricerche considerano che ammonta a circa il 5% della spesa totale annua di una famiglia. Ci sono alcuni modi semplici che è possibile utilizzare per risparmiare energia quando si utilizza il gas in cucina.

Utilizzare i coperchi

Coprire le pentole aiuta a intrappolare il calore in modo da aumentare la temperatura più velocemente e aiuta a raggiungere lo stesso livello di cottura senza tenere al massimo la fiamma. Questo può far risparmiare, oltre al tempo, una notevole quantità di gas.

Utilizzare pentole di dimensioni appropriate

Non ha senso bollire poco cibo in una pentola enorme, si sprecherà solo energia per riscaldare tutta l’acqua in eccesso. Inoltre, è importante assicurarsi che il fuoco utilizzato sia adeguato alla dimensione della pentola, se la fiamma sporge dalla pentola si starà solo sprecando energia.

Cucinare più cibo in una sola volta

Non c’è motivo di avere il forno a gas acceso per un’ora per cucinare due piatti separatamente quando potrebbero essere cotti insieme per 30 minuti. Ad esempio è conveniente cucinare una maggiore quantità di cibo, conservarla e consumarla successivamente.

Scongelare naturalmente

Evitare di scongelare il cibo in forno o sul fornello, é più economico togliere la pietanza dal congelatore qualche ora prima e sfruttare la temperatura ambiente per scongelarla.