Come disdire il contratto Green Network

Le modalità e le tempistiche per disdire il contratto con il gestore di energia elettrica e gas Green Newtork variano a seconda di quale siano dal motivo della richiesta. Infatti è possibile recedere dal contratto in qualunque momento, tuttavia la procedura da seguire è diversa nel caso in cui si voglia passare a un'altro operatore oppure chiudere la fornitura e il contatore dell'energia elettrica o del gas. Nel primo caso, generalmente, si invia la disdetta ordinaria Green Network in prossimità della scadenza del contratto perché la modalità maggiormente diffusa consiste nel rinnovo automatico della fornitura. Tuttavia risulta essere fondamentale rispettare il preavviso indicato da Green Network: nel caso delle utenze domestiche si parla di 90 giorni, per i clienti business si arriva a 6 mesi. Se si passa a un nuovo operatore, sarà quest'ultimo a comunicare la disdetta a Green Market e a occuparsi della procedura per il passaggio. Se invece si vuole chiudere l'utenza è necessario inviare al gestore l'apposito modulo compilato e firmato, reperibile nella sezione Modulistica del sito internet aziendale. Le modalità di comunicazione sono: - il fax al numero 800.912.758; - la raccomandata con ricevuta di ritorno a Green Network Luce & Gas S.r.l. - Corso d’Italia, 11 int. 8 - 00198 - Roma. All'interno del modulo bisogna indicare: - il nome e il cognome dell'intestatario del contratto; - il codice cliente, dato reperibile all'interno della bolletta; - l'indirizzo e gli estremi della fornitura; - il codice PDR per la fornitura del gas e quella POD per le utenze dell'energia elettrica. In alternativa è possibile disdire il contratto chiamando il numero verde 800.584.585 del Servizio Clienti Green Network. Se si telefona dal cellulare si deve fare riferimento al numero a pagamento 06.4520.0326. Per avere maggiori informazioni e chiarimenti sulle procedure da seguire si può inviare una richiesta per posta elettronica ordinaria all'indirizzo e-mail supporto@greennetwork.it.

Il diritto di ripensamento

La disdetta per ripensamento è un diretto esercitabile dal cliente entro 14 giorni dalla sottoscrizione del contratto. In questo caso è necessario compilare e firmare il modulo di ripensamento, scaricabile dal sito internet di Green Network all'interno della sezione Modulistica, e inviarlo all'azienda. Le modalità di contatto sono: - la posta ordinaria e la raccomandata con ricevuta di ritorno, da spedire a Green Network Luce & Gas S.r.l. Società Unipersonale - Corso d’Italia 11 Int. 8 - 00198 Roma; - via fax al numero 800.912758; - via posta elettronica ordinaria all'indirizzo e-mail supporto@greennetwork.it; - a mano presso i centri del Servizio Clienti Green Network. L'elenco dei centri è reperibile nella sezione Contatti del sito internet del gestore. All'interno del modulo di ripensamento bisogna indicare: - le generalità dell’intestatario (nome e cognome); - la data di sottoscrizione; - gli estremi del contratto e l'indirizzo della fornitura.

Voltura e subentro

Esistono altre due soluzioni alternative rispetto alla disdetta: si tratta della voltura e del subentro. Nel primo caso il contatore è ancora aperta e si effettua una modifica dell’intestatario del contratto senza intervenire sull'impianto dal punto di vista tecnico. Invece il subentro consiste nella riattivazione del contatore e si verifica contestualmente alla disdetta Green Network da parte del precedente intestatario. In entrambi i casi bisogna contattare il Servizio Clienti di Green Network.