enel.it reclami

Il modulo reclami su enel.it è disponibile all’interno della sezione Modulistica. Gli utenti hanno a disposizione tre documenti: modulo reclami Luce, modulo reclami Gas e modulo reclami tutela gas. Tutti e tre possono essere scaricati e compilati manualmente dall’utente, che potrà poi scegliere come recapitare il modulo reclami a Enel Energia: via web, via mail, via fax o presso uno sportello territoriale Enel. Se si sceglie il metodo via mail, l’indirizzo da selezionare è allegati.enelenergia@enel.com. L’alternativa è sfruttare il servizio apposito di Invio documenti inserito nel sito ufficiale Enel, per il quale occorre essere registrati a My Enel. A seguire un breve approfondimento sul tema reclami in enel.it.

Contenuto modulo reclami enel.it

I titolari di una fornitura di energia elettrica con Enel che intendono presentare un reclamo hanno l’opportunità di scaricare il modulo reclami Luce su enel.it. Nella prima sezione intitolata Dati del Cliente occorre riempire i campi relativi ai dati anagrafici e della fornitura, tra cui il codice POD e il numero cliente. Nella seconda parte (riquadro centrale) è necessario apporre la spunta sull’argomento e sub argomento del reclamo, oltre a inserire i dati dell’autolettura del contatore e la data in cui è stata effettuata. Va quindi inserito un indirizzo email al quale si intende ricevere la risposta e nella sezione Descrizione del tuo reclamo va riportato il problema riscontrato con la propria fornitura.