MyEni: gestire la propria fornitura Eni gas e luce dall’app

Eni Gas e Luce è uno dei principali operatori energetici italiani, attivo nel settore con un gran numero di offerte convenienti e vicine ai bisogni dei consumatori. Per favorire al massimo la possibilità di gestire la propria fornitura in modo semplice e veloce, Eni ha attivato l’app MyEni: scopriamo come usarla e quali funzionalità sono utilizzabili.

App MyEni e area clienti Eni Gas e Luce

Si tratta di un’applicazione disponibile per telefoni cellulari Android e iOs, attraverso la quale è possibile accedere, dopo essersi registrati e autenticati, alle informazioni più importanti che attengono al proprio contratto di fornitura. L’app MyEni è disponibile negli store online del proprio device e per utilizzarla occorre scaricarla gratuitamente e procedere alla sua attivazione.
Bisogna ricordare che, oltre all’applicazione MyEni, i clienti Eni Gas e Luce possono procedere alla gestione della propria fornitura anche mediante un’apposita area clienti, disponibile sul sito della compagnia: in questo secondo caso sarà necessario collegarsi a internet da qualsiasi browser e procedere all’autenticazione, per poi navigare verso la sezione apposita del menù.

Registrazione e attivazione

Per poter utilizzare le diverse funzioni dell’app MyEni è necessario, dopo averla scaricata sul proprio smartphone, registrarsi e seguire la procedura di attivazione del proprio profilo. Si tratta di un procedimento estremamente semplice, dal momento che basterà seguire i passaggi riportati sulla schermata dell’applicazione. In ogni caso, ecco alcune indicazioni per poter ultimare velocemente l’attivazione del proprio account virtuale.
In via preliminare bisogna aver sottoscritto una delle varie offerte Eni Gas e Luce: infatti, per l’attivazione dell’app MyEni sarà necessario inserire i codici identificativi del proprio contratto. Una volta fatto ciò, è possibile aprire l’applicazione e generare username e password attraverso l’indicazione del proprio indirizzo di posta elettronica e di una chiave d’accesso: il sistema provvederà ad inviare una mail di attivazione alla casella di posta indicata.
Una volta ottenuto l’accesso, inoltre, è necessario inserire i propri dati personali e specificare l’utenza alla quale si accede. Completato anche questo passaggio sarà possibile utilizzare l’app MyEni in tutta la sua interezza, provvedendo all’accesso attraverso le credenziali utilizzate in fase di registrazione.

Funzionalità dell’app MyEni

Dal punto di vista delle funzioni che si possono eseguire mediante l’applicazione, queste comprendono un gran numero di opzioni che permettono di monitorare la propria utenza. Ricordiamo ancora una volta che le medesime opzioni possono essere eseguite anche nell’area clienti Eni Gas e Luce.
In particolare, l’utente ha la possibilità di visualizzare l’archivio delle bollette degli ultimi 24 mesi, accedere allo stato dei pagamenti e personalizzare questi ultimi con la domiciliazione bancaria o con l’invio della bolletta in formato elettronico.
Inoltre, con l’app MyEni è possibile monitorare in tempo reale il livello di consumo della propria utenza, attraverso indici rappresentativi della potenza utilizzata e dei relativi costi: ciò permette anche di confrontare i consumi con profili analoghi, così da scoprire se sussistono elementi di dispendio e inefficienza.
L’applicazione permette inoltre di poter effettuare comunicazioni tra l’utente e il fornitore, come ad esempio per l’invio dell’autolettura, per aprire una pratica di aumento di potenza o per modificare dati personali e altre informazioni relative al contratto.