In Moto con Iren Luce è un'offerta della società Iren, che ha la propria sede legale presso la città Torino. La proposta commerciale In Moto presenta condizioni economiche vantaggiose, dal momento che rientrano all'interno del mercato libero. A seguire una breve panoramica sui dettagli dell'offerta e la risposta alla domanda se In Moto con Iren Luce conviene oppure no. Per testare la convenienza o meno della proposta, è utile un confronto con Next Energy, l'offerta dell'azienda italiana Sorgenia che propone luce e gas in un'unica bolletta (offerta dual).

Dettagli economici dell'offerta In Moto con Iren Luce

L'offerta In Moto con Iren Luce si basa su una tariffa monoraria, il cui corrispettivo fisso per la componente energia è pari a 0,070 euro/kWh. A differenza di altre proposte economiche del mercato libero, il prezzo è valido per i primi due anni di contratto. In genere, le condizioni economiche rimangono fisse per i primi 12 mesi. La proposta commerciale di Iren è attivabile soltanto online (i nuovi clienti hanno bisogno di una vecchia bolletta della luce e di un documento d'identità valido). Una delle peculiarità della proposta In Moto con Iren Luce è legata al regalo che Iren fa ai nuovi clienti: una MiMoto green card da 250 minuti, il cui valore commerciale è di 47,50 euro.

Confronto con Next Energy e opinioni sull'offerta In Moto con Iren Luce

L'offerta Next Energy è più conveniente rispetto a In Moto con Iren Luce. Il nuovo prezzo aggiornato del corrispettivo fisso dell'energia per la tariffa monoraria è pari a 0,0625 euro/kWh. Il costo della componente luce, che in bolletta determina la spesa per la materia energia, rimane bloccato per il primo anno. A disposizione dei clienti anche l'addebito diretto tramite la domiciliazione bancaria.