Iberdrola è una compagnia energetica non molto conosciuta in Italia. Tuttavia, negli ultimi tempi, il nome della compagnia sta venendo alla ribalta grazie ad un'offerta per la fornitura di energetica domestica. Il nome della tariffa è Placet Luce Iberdrola. Centinaia di persone stanno sperimentando diversi benefici affidandosi a questa azienda che vuole farsi un buon nome sul mercato e strappare alla concorrenza quanti più clienti possibili. Comunque, occorre analizzare se l'offerta Placet Luce Iberdrola conviene davvero. In questo modo sarà possibile farsi una panoramica completa sui vantaggi che offre la compagnia energetica e sui benefici della tariffa luce per la propria casa.

Offerta Placet Luce Iberdrola: quali sono le caratteristiche

Le caratteristiche dell'offerta Placet Luce Iberdrola sono diverse e sono molto interessanti. In primo luogo, Iberdrola mette a disposizione di ogni cliente una doppia possibilità di pagamento. Si può scegliere infatti tra il prezzo fisso ed il prezzo variabile. In entrambi i casi comunque, si dovrà pagare un canone annuo di 60 euro. Nel caso del prezzo fisso, il costo della luce energetica sarà di 0,0944 €/kWh nei giorni settimanali, vale a dire dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19 mentre nei casi F23 il prezzo sarà di 0,0864 €/kWh. Per quanto riguarda invece il prezzo variabile, il costo della luce energetica varierà a seconda del prezzo del mercato energetico del giorno precedente. La tariffa in quest'ultimo orario sarà da intendersi biorario. Si ricorda poi che i servizi di Iberdrola sono al cento per cento online ed è possibile consultare in ogni momento attraverso semplici passaggi i dettagli del proprio abbonamento. Infine, si ricorda anche che Iberdrola ha attivo un servizio di assistenza clienti sempre disponibile. Per chiarimenti è possibile rivolgersi al numero indicato dalla compagnia, in modo da risolvere i problemi.

Offerta Placet Luce Iberdrola: conviene davvero?

Dopo aver considerato le diverse caratteristiche dell'offerta Iberdrola, è bene soffermarsi sulla reale convenienza della tariffa Placet Luce. In primo luogo, occorre subito affermare che in Italia esistono tariffe molto più economiche e semplici da gestire. Un esempio è l'offerta Next Energy di Sorgenia. Il meccanismo di pagamento utilizzato da Placet Luce Iberdrola può essere macchinoso per alcuni e per niente conveniente. Con Sorgenia Next Energy invece, è possibile creare una tariffa adatta al cento per cento alla propria abitazione, evitando sprechi e surplus di energia. Inoltre, si ricorda che nel caso in cui si dovesse scegliere il prezzo fisso nell'offerta Placet Luce Iberdrola, la tariffa rimarrebbe bloccata solo per un relativo periodo di tempo. Difatti, dopo i primi 12 mesi il prezzo della tariffa potrebbe cambiare e la bolletta energetica da pagare diventerebbe molto più cara. Con Sorgenia Next Energy invece, il prezzo è bloccato per l'intera durata del proprio contratto. In ultima analisi quindi, l'offerta Placet Luce di Iberdrola è una buona offerta, che tuttavia possiede un meccanismo di pagamento decisamente particolare. Chi desidera andare sul sicuro può scegliere senza problemi di affidarsi ad una tariffa migliore come Sorgenia Next Energy.