In un'era sempre più digitale, anche i fornitori di luce e gas stanno rivedendo le proprie modalità di pagamento, offrendo ai propri clienti nuove opportunità. Non fa eccezione Enel Energia, che come tutti i principali fornitori attivi nel mercato libero consente di pagare la propria bolletta anche senza bollettino. A seguire una breve panoramica su tutte le modalità di pagamento con cui è possibile pagare la bolletta Enel Energia senza bollettino.

PayPal o carte di credito Visa/Mastercard tramite app e area clienti privata

L'innovativo servizio di pagamento digitale è disponibile per tutti i clienti Enel Energia che scelgono di pagare la bolletta Enel Energia senza bollettino tramite app o sito web. L'applicazione ufficiale da scaricare è Enel, facilmente riconoscibile per via del logo ufficiale della società attiva nel mercato libero. Si ricorda che l'app può essere scaricata gratuitamente sia sui dispositivi mobili Android che su quelli iOS (iPhone e iPad). L'accesso all'app richiede le credenziali di accesso all'area clienti privata del sito web. Chi lo desidera può utilizzare come metodo di pagamento anche la carta di credito (o di debito) appartenente ai circuiti Mastercard e Visa sia tramite app che tramite l'area clienti dal sito enel.it.

Domiciliazione bancaria tramite addebito diretto

Attivando la domiciliazione bancaria si accede in automatico alla modalità di pagamento tramite addebito diretto, con cui l'importo della bolletta viene scalato direttamente dal proprio conto bancario a cui è associato l'IBAN fornito in fase di registrazione.