Scelta Sicura Eni è un'offerta del mercato libero proposta dal fornitore Eni gas e luce. Si tratta di una proposta commerciale rivolta agli utenti che desiderano passare a un'offerta luce più vantaggiosa rispetto alla loro attuale. A seguire un breve approfondimento su Scelta Sicura Eni Luce e un confronto con Next Energy del fornitore Sorgenia.

Dettagli offerta Scelta Sicura Eni

L'offerta Scelta Sicura Eni Luce prevede un prezzo sulla tariffa luce del mercato tutelato scontato del 20 per cento fino al 30 giugno 2020. Nei successivi sei mesi, dal 30 giugno al 31 dicembre 2020, l'utente paga un corrispettivo fisso della luce pari a quello previsto nel primo trimestre di quello stesso anno da ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente). Attualmente, Scelta Sicura Eni prevede un prezzo della componente luce elettrica pari a 0,0647 euro/kWh, prezzo che si ottiene applicando lo sconto sul prezzo della tariffa monoraria previsto dall'Autorità italiana per l'Energia nel corso del primo trimestre 2019. Per attivare l'offerta online viene richiesta una bolletta e un documento di identità. L'adesione all'addebito diretto come modalità di pagamento è facoltativa.

Confronto con Next Energy di Sorgenia

L'offerta Next Energy di Sorgenia è più conveniente. Chi aderisce all'offerta entro il 21 marzo 2019 ha diritto a un corrispettivo fisso della componente luce pari a 0,056 euro/kWh bloccato per 12 mesi. Terminato il periodo promozionale, il corrispettivo fisso della componente energia avrà un costo di 0,0625 euro/kWh.