Se si sta valutando il passaggio ad un altro fornitore, è importante conoscere le tariffe luce e gas più convenienti, sia dal punto di vista del prezzo sia in base alla tipologia di ciascuna. Le tariffe energetiche prevedono un prezzo fisso, che rimane bloccato per l'intera durata del contratto sottoscritto, oppure un prezzo variabile in base a quanto avviene nel mercato. Vanno poi tenuti in considerazione anche altri fattori. È ad esempio importante scegliere lo stesso fornitore sia per la luce che per il gas, così da ottenere tariffe più competitive. Non solo, le tariffe più convenienti di solito sono quelle presenti online, con l'offerta che viene gestita dall'utente direttamente online tramite una propria area personale, grazie alla quale è possibile verificare i reali consumi e pagare la bolletta tramite l'attivazione della domiciliazione bancaria, con l'addebito diretto sulla proprio conto corrente o carta di credito. A seguire un elenco delle tariffe luce e gas e il giudizio su quale tra queste offerte sia la più conveniente al momento.

Luce e gas prezzo fisso (Wekiwi)

L'adesione all'offerta Luce e gas prezzo fisso della società Wekiwi consente di avere un prezzo altamente competitivo per la tariffa monoraria (0,044 euro/kWh) e il gas (0,210 euro/Smc), meno invece per la tariffa trioraria, che presenta i seguenti prezzi: 0,094 euro/kWh (F12) e 0,035 euro/kWh (F3).

Tutela Home e Sicura Gas (Energrid)

A differenza delle altre offerte presenti in questo elenco, Energrid con l'offerta Tutela Home e Sicura Gas garantisce per il gas un prezzo fisso per due anni, pari a 0,340 euro/Smc, mentre le tariffe luce hanno i prezzi legati al mercato tutelato: 0,073 euro/kWh per tariffa monoraria, 0,079 euro/kWh (F1) e 0,070 euro/kWh (F23) per la tariffa bioraria.

E-light luce e gas (Enel Energia)

Enel Energia irrompe nel mercato libero con l'offerta E-light luce e gas, la quale garantisce prezzi bloccati per 1 anno sulle due componenti di energia. I prezzi della luce elettrica sono 0,065 euro/kWh per la tariffa monoraria, 0,079 (F1) e 0,059 euro/kWh (F23) per la tariffa bioraria. Il costo del gas è invece di 0,292 euro/Smc.

Next Energy luce&gas (Sorgenia)

Una delle migliori offerte nel mercato libero è la Next Energy luce&gas dell'azienda italiana Sorgenia. Rispetto alle altre proposte, la NextEnergy si presenta maggiormente equilibrata, con prezzi competitivi sia per la luce che per il gas, bloccati per i primi 12 mesi: 0,0658 euro/kWh (tariffa monoraria) per la luce, 0,278 euro/Smc per il gas.

Quale tariffa luce e gas conviene di più?

Tra tutte, la tariffa luce e gas più conveniente è la Next Energy luce&gas, la quale non soltanto presenta tariffe altamente competitive per la componente luce e gas, ma garantisce a tutti i nuovi clienti importanti sconti, grazie alle partnership con Volagratis (agenzia di viaggi online), Amazon, Smartbox, Chili TV e Corriere della Sera.