Qual è il significato di voltura?

Con il termine voltura s’intende un’operazione per cambiare l’intestatario di un contratto ancora attivo di fornitura di elettricità e/o di gas senza che la stessa venga interrotta. In merito alla Voltura Enel bisogna evidenziare che può essere eseguita in pochi facili passaggi attraverso i numerosi canali messi a disposizione da Enel Energia per i suoi clienti. A questo proposito ecco qui di seguito proposti alcuni utili chiarimenti sull’argomento.

Come si fa a richiedere la Voltura Enel?

La Voltura Enel può essere richiesta online accedendo all’Area Clienti e utilizzando la Chat, recandosi a un Punto Enel presente nella propria zona, scrivendo su Twitter raggiungendo l’URL https://twitter.com/EnelEnergiaHelp o chiamando il numero verde 800 900 860.

Quali informazioni servono per fare la richiesta di Voltura Enel?

Per fare la richiesta della Voltura Enel sono necessarie le seguenti informazioni: - il nome, il cognome, la carta d’identità e il codice fiscale del nuovo intestatario; - la Partita Iva e la Denominazione/Ragione sociale in ambito business; - il codice PDR per la fornitura del gas o il codice POD per la fornitura di corrente elettrica. In merito a questi codici occorre evidenziare che è possibile trovarli sia sulle prime pagine delle bollette gas/luce sia sui cartellini che vengono applicati sopra i contatori del gas e della luce. Per di più riguardo alla fornitura elettrica è anche possibile sfruttare il codice cliente di 9 cifre riscontrabile sullo schermo del contatore elettronico della luce; - l’ultima lettura del contatore; - il proprio numero telefonico e l’eventuale indirizzo di posta elettronica.

Dove si può controllare lo stato di avanzamento della propria pratica per la Voltura Enel?

Per controllare lo stato di avanzamento della propria pratica per la Voltura Enel occorre registrarsi nell’area riservata ai clienti raggiungibile all’URL https://www.enel.it/it/registrazione?app=EE_AREA_CLIENTI.