Che cos’è la voltura? La voltura è la modifica dell’intestazione nella titolarità di un contratto di fornitura luce e/o gas da un cliente a un altro con il medesimo venditore con cui è anche possibile contrattare delle nuove condizioni di transazione. Al riguardo è importante evidenziare che la voltura non prevede alcun blocco nella distribuzione di elettricità o di gas, inoltre la stessa dovrebbe avvenire entro una tempistica di soli 4 giorni lavorativi dalla domanda fatta dal cliente, tuttavia ogni venditore ha le proprie prassi in merito alla richiesta di voltura da parte dei clienti. A questo proposito come si fa a fare richiesta di Voltura Eni? Per risposta è sufficiente leggere il seguente articolo sulla Voltura Eni!

Come richiedere la Voltura Eni?

Per richiedere direttamente sul web la Voltura Eni di una fornitura luce e/o gas bisogna registrarsi su My Eni collegandosi all’URL https://enigaseluce.com/my-eni. In merito al momento della registrazione si pone l’accento sul fatto che i dati da fornire devono essere quelli del nuovo intestatario, in particolare il nome, il cognome e il codice fiscale. Più nello specifico per inserire online la propria richiesta di Voltura Eni dopo aver eseguito il login su My Eni sono indispensabili le seguenti informazioni: - il codice PDR per il gas, che è un numero di 14 cifre, oppure il codice POD per la luce, che si costituisce da 14 caratteri alfanumerici. Al riguardo tali codici univoci sono riportati nella prima pagina di ogni bolletta tra i dati di fornitura; - un documento d’identità valido del nuovo intestatario, ad esempio la carta d’identità; - l’ultima lettura fatta del proprio contatore e l’uso del gas (acqua calda, cottura e riscaldamento). Per chi invece preferisce richiedere via telefono la Voltura Eni della fornitura luce e/o gas occorre chiamare il numero verde 800.900.700 così da farsi seguire dagli operatori telefonici nella compilazione della propria domanda.