Eni luce: le offerte di Eni per la fornitura di energia elettrica

Quali tipi di offerte per la luce propone Eni?

La multinazionale Eni mette a disposizione dei consumatori che vogliono attivare un contatore o cambiare il fornitore di corrente svariate offerte a prezzo bloccato create ad hoc per soddisfare differenti tipologie di consumi e di necessità, sia in ambito domestico sia business. Inoltre Eni S.p.A. propone anche delle offerte rivolte a chi preferisce gestire la documentazione stando online oppure delle offerte inerenti alle energie rinnovabili. Per di più a seconda dell’offerta è possibile pagare le bollette con un bollettino o la domiciliazione bancaria e ottenere dei buoni acquisto, degli sconti e dei regali. A questo proposito ecco alcune informazioni per imparare a conoscere Eni luce: le offerte di Eni per la fornitura di energia elettrica.

Quali sono le offerte per la casa di Eni luce?

In merito a Eni luce: le offerte di Eni per la fornitura di energia elettrica bisogna porre l’accento sulle attuali proposte commerciali, infatti le stesse potrebbero variare a seconda del periodo considerato. Pertanto fra le correnti offerte Eni per la casa è opportuno evidenziare:
Easy, una promozione dedicata a chi vuole cambiare il fornitore di energia elettrica che stabilisce e blocca il prezzo per 3 anni e premia i clienti con uno sconto pari al 5% sulla materia energia nel secondo anno e uguale al 10% nel terzo anno. Inoltre tal offerta prevede la domiciliazione bancaria della bolletta e la fatturazione digitale. Il prezzo della luce per il primo anno è pari a 0,086 euro/kWh;
Fixa (monoraria 3 kW o 4,5 kW), un’offerta che blocca il prezzo componente energia per 2 anni e propone uno sconto del 5% per chi sceglie la domiciliazione della bolletta sul conto corrente bancario, altrimenti è possibile pagare tramite bollettino. Per quanto riguarda le fatture si può scegliere fra il formato digitale o quello cartaceo. Il prezzo della luce è uguale a 0,087 euro/kWh;
LINKBASIC (monoraria 3.0 kW o 4,5 kW), una proposta con rata mensile a consumo, prezzo componente energia boccato per 1 anno, domiciliazione bancaria della bolletta, ricezione di fatture digitali e gestione dei costi e dei consumi tramite l’apposita app gratuita di Eni. Il prezzo monorario F0 per la luce è pari a 0,063 euro/kWh;
LINKPLUS (bioraria o mono 3 kW oppure 4,5 kW), un’offerta che prevede la rata mensile a consumo, il prezzo componente energia boccato per 2 anni e un buono da 50 euro per fare acquisti tecnologici sullo shop online di Eni. Inoltre Linkplus consente di scegliere fra il pagamento con bollettino o tramite la domiciliazione della bolletta sul conto corrente bancario, decisione che permette di usufruire di uno sconto del 5%. Il prezzo monorario da pagare per la luce è pari a 0,08 euro/kWh, mentre il prezzo biorario della fascia 1 è uguale a 0,084 euro/kWh e il prezzo biorario delle fasce 2 e 3 è pari a 0,072 euro/kWh;
SCELTASICURA (bioraria o mono 3 kW oppure 4,5 kW), proposta dedicata ai clienti in maggior tutela che sconta del 20% il prezzo energia tutelato luce stabilito dall’ARERA fino al 30 giugno 2020 e blocca il corrispettivo luce dal 1 luglio al 31 dicembre 2020. Inoltre tal offerta richiede la domiciliazione bancaria della bolletta e permette la consultazione delle fatture sul web. In particolare il prezzo monorario F0 è uguale a 0,0696 euro/kWh, mentre il prezzo biorario F1 è pari a 0,0913 euro/kWh e il prezzo biorario F23 è uguale a 0,0849 euro/kWh.