Contatori

Salvavita non scatta

Il salvavita, o meglio l’interruttore magnetico differenziale, è un dispositivo che in caso di necessità interrompe l’erogazione dell’energia elettrica scaricandola verso terra. In pratica si tratta di un relè differenziale collegato ad un interruttore magnetico; il primo scatta non appena la differenza di tensione tra entrata ed uscita dell’impianto, produce un certo amperaggio, con conseguente […]

LEGGI »

Cosa fare se scatta spesso il contatore?

Se scatta spesso il contatore dell’energia elettrica sicuramente c’è un problema e, in quanto tale, va individuato e risolto, onde evitare spiacevoli conseguenze che a volte possono essere anche molto gravi. Le possibili cause possono essere: il sovraccarico, dovuto all’utilizzo contemporaneo di elettrodomestici e apparecchiature elettroniche alimentate, che fanno superare la soglia di consumo previsto […]

LEGGI »

Potenza termica del contatore gas classe G4, G6, G10

Il contatore del gas si suddivide in classe G4, G6 e G10. A ciascuna classe corrisponde una specifica potenza termica. Molti utenti si domandano in rete ogni mese qual è la potenza termica del contatore gas classe G4, G6 e G10. A seguire un breve approfondimento sul tema. Potenza termica contatore gas classe G4 Nella […]

LEGGI »

A cosa serve sapere la potenza termica

A cosa serve sapere la potenza termica Nelle nostre case, tutti abbiamo un contatore del gas, ma che di solito non sappiamo usare o a cosa serva realmente. Normalmente i contatori più diffusi e conosciuti sono le caldaie o quello del gas della cucina. Questi apparecchi, nel corso del tempo, devono essere cambiati, perché non […]

LEGGI »

Perchè il contatore scatta?

Sovraccarichi e guasti Quando in casa il contatore scatta le motivazioni possono essere principalmente due. La prima è relativa a un sovraccarico di corrente mentre la seconda è per via di un guasto della linea elettrica. Un sovraccarico di corrente porta il contatore a non poter gestire l’eccessiva quantità di corrente richiesta e, pertanto, scatta. […]

LEGGI »

Come faccio a sapere che potenza ha il mio contatore?

La potenza del contatore Quando si stipula un contratto con un’azienda di fornitura di energia elettrica, viene sempre richiesta quale sia la potenza che si intende richiedere per il proprio contatore. Nella maggior parte dei casi la potenza per un impianto elettrico ad uso domestico è pari a 3 kW. Negli ultimi anni, tuttavia, sono […]

LEGGI »

Qual è la definizione della potenza elettrica?

La potenza elettrica è il valore che si ottiene moltiplicando l’intensità di corrente (ampere) e la tensione (volt). Il prodotto della moltiplicazione ha come unità di misura il Watt (W). Si tratta di un elemento importante, da tenere in considerazione soprattutto per il consumo energetico di uno o più elettrodomestici. Sulla carta, maggiore è la […]

LEGGI »

Il contatore elettronico indica la potenza impegnata?

La verifica del contatore elettronico di solito viene eseguita per l’autolettura, una funzione molto utile per evitare di ricevere bollette di conguaglio o di maxi conguaglio dal proprio fornitore, dando a quest’ultimo la possibilità di conoscere in maniera più precisa le abitudini dei consumi. In molti si domandano se si possibile visualizzare anche la potenza […]

LEGGI »

Qual è la potenza termica del contatore

La portata o potenza termica del contatore permette di distinguere le varie classi o tipologie di contatori del gas in base alla loro capacità di misurazione massima. È ovvio che il contatore del gas di un appartamento ha una capacità minore rispetto al contatore del gas di un grande stabilimento industriale oppure di quello centralizzato […]

LEGGI »

Da cosa dipende la potenza del contatore

Il contatore elettrico di un’utenza domestica è di proprietà del distributore. Ogni anno può capitare che in alcune occasioni la luce vada via perché il contatore è scattato, non supportando il livello di potenza generato dagli elettrodomestici accesi contemporaneamente all’interno dell’abitazione. A seguire un breve approfondimento sul tema, con la risposta alla domanda: Da cosa […]

LEGGI »

Come faccio a sapere che potenza ha il mio contatore

Il contatore è uno dei dispositivi più importanti per un’utenza domestica. La maggior parte dei contatori in Italia ha una potenza impegnata pari a 3 kW e una potenza disponibile di 3,3 kW. Lo scarto è dovuto al 10 per cento in più concesso dal distributore, proprietario del contatore e figura chiave nella distribuzione dell’energia […]

LEGGI »

Qual è la potenza termica del contatore gas classe G4, G6 e G10?

Il contatore del gas è lo strumento che misura il volume totale di gas e solitamente è installato presso abitazioni residenziali, commerciali ecc. Vi sono diversi tipi di contatori: a membrana, a pistoni rotanti o a turbina. Nel mercato esistono diverse tipologie o classi di contatori del gas, che vengono distinte in base alla capacità […]

LEGGI »