Bollette

Bolletta Enel consumo zero

In un periodo di crisi come quello che stiamo vivendo, a preoccupare maggiormente gli italiani non sono solo le spese giornaliere che una famiglia media deve affrontare, ma anche i costi di gas e luce, sempre troppo alti rispetto all’effettivo consumo. Molte compagnie di fornitura energetica applicano infatti costi fissi sulle bollette, anche quando il […]

LEGGI »

La bolletta della luce dipende dalla potenza del contatore?

Potenza del contatore e spesa in bolletta I contatori della luce ad uso domestico sono quasi sempre impostati a una potenza di 3 chilowatt. Tuttavia, per esigenze specifiche è possibile effettuare una variazione della potenza del contatore verso valori maggiori (fino a sei chilowatt) o minori. Gli scaglioni di potenza previsti dalle nuove tariffe sull’energia […]

LEGGI »

La ripartizione delle spese delle bollette di luce e gas tra coinquilini

Se si condivide l’affitto con più di una persona è importante stabilire la ripartizione delle spese delle bollette di luce e gas tra coinquilini. Il classico esempio è dato da un gruppo di 4 studenti in affitto nella città dove è presente l’Università presso la quale studiano tutti e quattro. A seguire un breve approfondimento […]

LEGGI »

Bolletta Enel scaduta da un mese

Ogni mese sono diversi gli utenti che non pagano la bolletta Enel entro la data di scadenza indicata nel bollettino postale. Se la bolletta Enel è scaduta da un mese, il fornitore può cautelarsi con una semplice riduzione della potenza del contatore o con un avviso di sospensione della fornitura. A seguire un breve approfondimento […]

LEGGI »

Riduzione energia elettrica mancato pagamento

In alcuni casi, il mancato pagamento può comportare una riduzione dell’energia elettrica da parte del fornitore, che si cautela dunque qualora l’intestatario della fornitura non proceda con il saldo della fattura. Non sempre il fornitore attua questa strategia, preferendo inviare dopo due-tre settimane l’avviso di sospensione della fornitura in caso di reiterato mancato pagamento della […]

LEGGI »

Quanti kWh in un metro cubo di gas metano?

Il kWh (chilowattora) può essere utilizzato a volte come unità di misura in sostituzione del metro cubo standard, espresso dalla sigla Smc. Questo avviene regolarmente ad esempio nel mercato all’ingrosso e sul sito ufficiale del GME (Gestore dei Mercati Energetici). Al contrario, nelle offerte commercializzate sui siti ufficiali dei fornitori attivi nel mercato libero dell’energia […]

LEGGI »

Gestione bollette luce e gas in condominio senza amministratore

In Italia i piccoli condomini non sono obbligati a dotarsi di un amministratore. Tale situazione si verifica quando il condominio è composto da massimo 8 unità immobiliari. Va specificato però che ciascun condominio deve dotarsi di un codice fiscale, anche in assenza dell’amministratore. Ciò è fondamentale anche nella gestione delle forniture energetiche. A seguire un […]

LEGGI »

Gli incentivi alle rinnovabili e la componente A3 in bolletta

La bolletta della luce e del gas riporta nel dettaglio la spesa sostenuta per ciascuna delle due componenti. Ad esempio, nella bolletta della luce elettrica figura un riquadro in cui vengono sintetizzati tutti gli importi complessivi fatturati nel periodo riportato nell’intestazione. Non tutti sanno che una spesa è legata anche agli incentivi alle rinnovabili, pur […]

LEGGI »

Consumo annuo gas bolletta

Conoscere il consumo annuo di gas in bolletta è un dato fondamentale per poter valutare la convenienza o meno di un’offerta e, di conseguenza, del fornitore. Tutte le offerte dei fornitori mettono in risalto il prezzo del corrispettivo fisso per la materia prima gas, un elemento che ha un impatto di circa il 50 per […]

LEGGI »